Tennis, Us Open: Matteo Berrettini vola ai quarti di finale. Sfiderà Djokovic

Sport
©Ansa

Il tennista romano ha battuto agli ottavi il tedesco Otte. Al prossimo turno se la vedrà con il serbo, numero 1 al mondo, che lo ha già sconfitto in finale a Wimbledon. Ieri invece Sinner è stato eliminato da Zverev

Matteo Berrettini raggiunge i quarti di finale degli Us Open di tennis. Il 25enne romano n.8 al mondo ha battuto a New York negli ottavi il 28enne tedesco Oscar Otte (n.144), col punteggio di 6-4, 3-6, 6-3, 6-2. Al prossimo turno il n.1 d'Italia se la vedrà con Novak Djokovic, il serbo n.1 al mondo che quest'anno lo ha battuto in finale a Wimbledon e nei quarti al Roland Garros. A caccia del Glande Slam e già tre volte vincitore a Flushing Meadows, Nole ha battuto non senza fatica negli ottavi di finale il 20enne americano Jenson Brooksby (n.99): 1-6, 6-3, 6-2, 6-2, il punteggio finale. 

Sinner lotta ma vince Zverev 

approfondimento

Jannik Sinner, chi è il giovane tennista italiano. FOTO

È invece finita ieri agli ottavi di finale la corsa di Jannik Sinner negli Us Open. L'altoatesino ha perso in tre set la sfida con il tedesco Alexander Zverev, alla quindicesima vittoria di fila tra Tokyo, Cincinnati e New York, non senza rimpianti. Il punteggio (6-4 6-4 7-6 dopo due ore e 25 minuti di gioco) non fotografa appieno l'andamento della partita, il divario tra i due è apparso molto meno evidente di quanto possa sembrare dal punteggio. Nel terzo set Sinner ha avuto l'occasione di rientrare in partita ma ha poi sprecato cinque set point servendo il match all'avversario su un piatto d'argento.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.