Ottavi Champions, Barcellona-Psg 1-4 e Lipsia-Liverpool 0-2: video, gol e highlights

Sport
©Ansa

Qualificazioni ai quarti già in discesa per i francesi e per la squadra di Klopp. Senza Neymar, i parigini dominano al Camp Nou con una tripletta di Mbappé e il gol di Kean. Per i catalani inutile il rigore realizzato da Messi. In Germania i Reds passano con due gol di Salah e Mané su due incertezze della difesa avversaria

La stella di Mbappè brilla al Camp Nou con una tripletta e il Psg - senza Neymar -  infierisce sul Barcellona. Il Liverpool mette in discesa la qualificazione con due gol in casa del Lipsia. Questa in sintesi la prima serata degli ottavi di finale della Champions League. In Spagna il Barcellona passa in vantaggio con un rigore di Messi, ma viene raggiunto quasi subito da Mbappè. Nella ripresa il talento francese si scatena con altri due gol, in mezzo anche un gol di Kean. A Lipsia il Liverpool con Salah e Mané sfrutta al massimo due incertezze dei tedeschi, e grazie a una partita difensivamente perfetta mantiene imbattuta la propria porta (GLI HIGHLIGHTS DELLA CHAMPIONS LEAGUE).

Il tabellino di Barcellona-Psg 1-4 HIGHLIGHTS

leggi anche

Su Sky la Champions League e tutta l'Europa League dal 2021 al 2024

27' rig. Messi (B), 32', 64' e 85' Mbappé (P), 70' Kean (P)

 

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Dest (71' Mingueza), Piqué (79' Puig), Lenglet, Jordi Alba; De Jong, Busquets (79' Pjanic), Pedri (79' Trincão); Dembélé, Messi, Griezmann (85' Braithwaite). All. Koeman

 

PSG (4-3-3): Navas; Florenzi (89' Kehrer), Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Gueye (46' Herrera), Paredes, Verratti (73' Draxler); Kean (85' Danilo), Icardi, Mbappé. All. Pochettino

 

Ammoniti: Gueye (P)

La cronaca del match

Il talento di Kylian Mbappè risplende al Camp Nou. Tra Barcellona e Psg equilibrio fino alla mezz’ora, quando il match si accende con un rigore realizzato da Messi e il pareggio quasi immediato dei parigini con Mbappé, su un assist delizioso di Verratti. Nel finale di frazione ancora occasioni da entrambe le parti. Nella ripresa, al 64' Mbappé riporta avanti i francesi: lancio per Florenzi sul filo del fuorigioco, cross deviato da Piqué, e il gioiellino del Psg insacca per il 2-1. Cinque minuti più tardi il Barcellona affonda: punizione di Paredes, la difesa spagnola si dimentica di Kean che di testa infila il 3-1. All'85' Mbappé firma la tripletta su un'azione di contropiede del Psg che il talentuoso francese chiude con un perfetto tiro a giro.

Il tabellino di Lipsia-Liverpool 0-2 HIGHLIGHTS

53' Salah, 58' Mané

 

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi; Mukiele (64' Orban), Upamecano, Klostermann; Haidara (64' Poulsen), Adams, Kampl (73' Hwang), Angelino; Dani Olmo, Sabitzer; Nkunku. All. Nagelsman

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Kabak, Henderson, Robertson; Jones, Wijnaldum, Thiago (72' Oxlade-Chamberlain); Salah (90' Williams), Firmino (72' Shaqiri), Mané. All. Klopp

 

Ammoniti: Haidara, Mukiele, Nkunku, Angelino, Olmo, Henderson

La cronaca del match

Subito ritmi alti e diverse occasioni tra Lipsia e Liverpool. In avvio i tedeschi vanno vicini al gol palo di Olmo su cross di Angelino, poi la risposta del Liverpool con Salah (parata di Gulacsi). Poi ancora i Reds con Robertson che sfiora un clamoroso gol da centrocampo. In 5 minuti il Liverpool infila un uno-due da ko: al 53' la sblocca Salah, cinque minuti dopo raddoppia Mané, entrambi sfruttando un'indecisione della difesa tedesca. Il Lipsia non trova una reazione particolarmente vigorosa e non riesce a rendersi particolarmente pericoloso dalle parti di Alisson, con una difesa del Liverpool apparsa molto solida.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.