MotoGp 2020, Gp Valencia: pole a Morbidelli. Video e highlights delle qualifiche

Sport

Per la prima volta dal 2014 a Valencia torna in pole un italiano: il pilota con il tempo di 1.30.191 ha preceduto Jack Miller (Ducati Pramac) e Takaaki Nakagami (Honda). Il leader del Mondiale Mir partirà 12° e avrà a disposizione il primo match point per il titolo. Le gare di domenica 15 novembre live su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno

Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) ha conquistato la pole position nel Gp della Comunità Valenciana, penultima prova del mondiale MotoGp. Con il tempo di 1.30.191, ha preceduto Jack Miller (Ducati Pramac) e Takaaki Nakagami (Honda). Seconda fila per Johann Zarco (Ducati), Pol Espargaró (Ktm) e Maverick Viñales (Yamaha). In terza fila l'Aprilia di Aleix Espargaró e la Ducati Pramac di Francesco Bagnaia. Il leader del Mondiale Mir (che domani tenterà il primo match point per il titolo) partirà 12°. Ecco le gare di domenica, live su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno: Moto3 alle 11, Moto2 alle 12.20, MotoGP alle 14.

A Valencia torna in pole un italiano dopo 6 anni

leggi anche

MotoGp Europa, Joan Mir vince e vede il titolo. HIGHLIGHTS

"Sono molto contento - ha detto Morbidelli - è stata una qualifica particolare, con pista non completamente asciutta, le condizioni erano difficili, ma avevo un buon feeling, mi sentivo di poter rischiare". E così a Valencia torna in pole un italiano: non succedeva dal 2014 (Valentino Rossi).

Come sono andate le qualifiche

Franco Morbidelli in sella alla Yamaha è stato il più veloce nelle terze prove libere sulla pista di Valencia. Morbidelli ha fissato il suo miglior tempo sul giro in 1:30.168. Seconda piazza per lo spagnolo Pol Espargaró su Ktm, staccato di 468 millesimi, terzo il francese Johnny Zarco su una Ducati non ufficiale, in ritardo di 490 millesimi, seguito da Maverick Viñales sulla M1 (+529) e dal leader del mondiale lo spagnolo Joan Mir in sella alla Suzuki, staccato di 566. Alex Rins su Suzuki ha invece fatto segnare il miglior tempo nelle quarte libere del Gp della Comunità Valenciana. Lo spagnolo, con il tempo di 1:30.895, ha preceduto di circa un decimo la Honda di Takaaki Nakagami e la Ktm di Johann Zarco. Quarto tempo per Franco Morbidelli con la Yamaha Petronas subito davanti alla Suzuki del leader del Mondiale, Joan Mir.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24