Bruges-Lazio 1-1: video, gol e highlights della partita di Champions

Sport

Senza dodici calciatori la Lazio riesce a strappare un punto dalla trasferta di Champions League. Correa sblocca, Vanaken su rigore pareggia i conti

Senza Immobile e Luis Alberto, tra dodici calciatori assenti, la Lazio riesce a conquistare un punto preziosissimo in casa del Bruges dopo la vittoria alla prima giornata contro il Borussia Dortmund (HIGHLIGHTS). Gli uomini di Simone Inzaghi vanno in vantaggio con Correa e dopo il rigore realizzato da Vanaken resistono nel secondo tempo alle sortite offensive della squadra belga (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA CHAMPIONS LEAGUE)

Primo tempo: Vanaken risponde a Correa

vedi anche

Champions League, Juventus-Barcellona 0-2: video, gol e highlights

Correa è il faro della manovra offensiva biancoceleste dopo quattro minuti prova subito la conclusione di sinistro. Dopo dieci minuti un’altra iniziativa dell’argentino sblocca il risultato. Scambio stretto con Marusic, l’attaccante lascia scorrere il pallone sul sinistro e fulmina Mignolet dal limite. La Lazio continua a spingere con Caicedo che gira troppo il colpo di testa e spreca un’ottima occasione. Dalla metà del primo tempo si sveglia il Bruges che inizia a spingere e prendere in mano il pallino del gioco. Lo sforzo si tramuta in pareggio al 42’: Patric commette ingenuamente fallo su un avversario sugli sviluppi di un corner, l’arbitro Taylor valuta dopo diverso tempo e decreta il calcio di rigore. Dal dischetto Vanaken batte Reina e firma l’1-1.

Secondo tempo: tante occasioni, ma il risultato non cambia

Nella ripresa parte meglio il Bruges e al 52’ la squadra di casa sfiora il vantaggio con Bonaventure che da posizione defilata prova a calciare, Reina risponde presente e devia con un piede in angolo. Inzaghi cambia e inserisce Muriqi, ma la pressione del Bruges aumenta. La squadra di Clement si rende pericolosa al 64’ con Ritz che di testa chiama i riflessi di Pepe Reina, bravo ad opporsi. Due minuti dopo Sobol sul secondo palo mandando fuori da posizione molto favorevole. Al 77’ improvvisa occasione per la Lazio con Milinkovic-Savic che controlla in corsa un lancio dalle retrovie ma viene fermato da un’uscita perfetta di Mignolet. Il Bruges risponde con Vormer che in equilibrio precario non trova la porta dopo un’uscita di Reina. Negli ultimi 10 minuti la Lazio chiude tutte le linee di passaggio e riesce a strappare un pareggio fondamentale per il percorso in Champions League.

Il tabellino

Bruges-Lazio 1-1

Reti: 14' Correa (L), 42' rig. Vanaken (B)

 

Club Bruges: Mignolet; Clinton Mata, Kossounou, Deli; Diatta, Vormer, Rits, Vanaken, Sobol; De Katelaere (83' Lang), Bonaventure (88' Krmencik). All.: Clement.

 

Lazio (3-5-2): Reina; Patric (46' Andreas Pereira), Hoedt, Acerbi; Marusic, Akpa Akpro, Parolo, Milinkovic, Fares (56' Muriqi); Correa, Caicedo (68' Czyz). All.: Inzaghi.

 

Ammoniti: Diatta, Fares, Hoedt, Patric, Akpa-Akpro, Bonaventure, Czyz, Rits

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24