MotoGp 2020, Gp Aragon: pole a Quartararo. Video e highlights delle qualifiche

Sport
©Ansa

Il pilota francese conquista la pole in Spagna, nonostante una brutta caduta nelle Libere 3. In prima fila anche Vinales e Crutchlow. Quarto Morbidelli, ottavo Petrucci. Dovizioso fuori dai primi 10, partirà tredicesimo: duro sfogo al ritorno al box. La gara della MotoGp domenica 18 ottobre alle 15

Fabio Quartararo, sulla Yamaha Petronas, ha conquistato la pole position nel Gp di Aragon, decima prova del Mondiale classe MotoGp (IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE). Il pilota francese, leader della classifica, con 1'47''0766 ha preceduto di 46 millesimi lo spagnolo Maverick Vinales, su Yamaha, e di oltre due decimi il britannico Cal Crutchlow (Honda Lcr). Quarto tempo per Franco Morbidelli, che partirà dalla seconda fila con Jack Miller (Ducati Pramac) e Joan Mir (Suzuli). Ottavo tempo per Danilo Petrucci con la Ducati ufficiale. Fuori dai primi dieci, tredicesimo, Andrea Dovizioso. La gara in Spagna domenica 18 ottobre alle 15.

Decima pole per Quartararo

leggi anche

MotoGp Francia, vince Petrucci: video highlights della gara a Le Mans

Per Quartararo è la decima pole in top-class (la quarta quest'anno) e la tredicesima considerando tutte le classi. Il pilota francese è riuscito a conquistare la prima fila nonostante una brutta caduta nelle Libere 3. “È stato difficile perché dopo la caduta di questa mattina ero abbastanza preoccupato, mi faceva tanto male la gamba. Dobbiamo valutare ancora tante cose, ma in generale siamo contenti. In qualifica siamo stati veloci, aver conquistato questa pole mi ha sorpreso", ha detto a Sky Sport.

La rabbia di Dovizioso

leggi anche

Coronavirus: Valentino Rossi positivo, niente Aragon

Deluso, invece, Andrea Divizioso: ha mancato l’accesso alla Q2 e partirà tredicesimo. Il pilota della Ducati ufficiale ha avuto uno sfogo dopo il ritorno nei box: ha lanciato i guanti ed è andato via. Male anche Francesco Bagnaia, partirà diciassettesimo. Assente, invece, Valentino Rossi, che nei giorni scorsi è risultato positivo al coronavirus e ha dovuto rinunciare alla gara.

Sport: I più letti