Atalanta-Psg 1-2: video, gol e highlights della partita di Champions League

Sport

L’Atalanta arriva ad un passo dalle semifinali grazie ad un gol di Pasalic. In pieno recupero i cambi del PSG fanno la differenza e arriva un incredibile uno-due firmato da Marquinhos e Choupo-Moting, che regalano il passaggio del turno ai francesi

Ad un soffio dall’incredibile accesso alle semifinali si conclude l’avventura dell’Atalanta in Champions League. Decisivi i cambi di Tuchel, allenatore del Paris Saint Germain. Gli ingressi di Mbappé e Choupo-Moting risultano determinanti per la vittoria finale. Orobici in vantaggio con Pasalic dal 27’, parigini che ribaltano tutto in tre minuti prima con Marquinhos al 90’ e poi con Choupo-Moting che firma il gol qualificazione.

Primo tempo: Pasalic fa sognare l’Atalanta

Parte benissimo l’Atalanta con Gomez subito pericoloso e che trova Navas pronto a chiudergli lo specchio della porta. Risponde Neymar con un’incredibile occasione da solo davanti a Sportiello. Il brasiliano apre troppo il piatto destro e mette a lato. L’Atalanta risponde colpo su colpo con Hateboer che schiaccia di testa da due passi ed esalta i riflessi di Navas. E’ sempre Neymar l’uomo più pericoloso dei parigini, al 19’ potrebbe mettere al centro per Icardi ma il diagonale non è preciso. Al 27’ arriva il gol. Zapata viene cercato in area, la palla viene sporcata e arriva a Pasalic che di prima trova il mancino a giro che si infila all’incrocio. Neymar non ci sta e conclude dal limite un’azione personale ma la palla esce di poco. Spinge il PSG negli ultimi minuti del primo tempo, l’Atalanta e va negli spogliatoi in vantaggio.

Secondo tempo: Marquinhos e Choupo-Moting stendono l’Atalanta

Nella ripresa la squadra di Gasperini con grande compattezza tiene benissimo e riesce a chiudere ogni spiraglio. Anzi nella prima mezz’ora è l’Atalanta a renderci pericolosa soprattutto sui calci piazzati. Tuchel schiera anche Mbappè dal 60’ ed è proprio il francese al 74’ a creare la prima vera occasione da gol della ripresa. Scatto sulla sinistra e tentativo di conclusione, respinta di piede da Sportiello. Due minuti dopo Neymar prova a piazzare il piatto destro ma è debole. La pressione è continua da parte dei parigini ma l’Atalanta non si scompone e riesce con grande efficacia a respingere le sortite offensive di Neymar e compagni fino al 90’. Ad un passo dalla qualificazione, l’Atalanta subisce un incredibile uno-due. Marquinhos in tap-in firma l’1-1, due minuti dopo è Choupo-Moting a farsi trovare pronto sull’assist di Mbappè. I cambi del PSG decidono la partita e l’Atalanta deve salutare, a testa altissima, la Champions.

Il tabellino di Atalanta-Paris Saint Germain 1-2

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara, Djimsiti (60' Palomino); Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (82' Castagne); Gomez (59' Malinovskyi), Pasalic (70' Muriel); Zapata (82' Da Riva). All. Gasperini

 

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3): Navas (79' Rico); Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Marquinhos, Herrera (72' Paredes), Gueye (72' Draxler); Neymar, Icardi (79' Choupo-Moting), Sarabia (60' Mbappé). All. Tuchel

 

Marcatori: 27' Pasalic (A), 90' Marquinhos (P), 93' Choupo-Moting (P)

 

Ammoniti: Djimsiti (A), Freuler (A), De Roon (A), Zapata (A), Bernat (P), Herrera (P), Toloi (A), Palomino (A)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.