Inter-Bayer Leverkusen 2-1: video, gol e highlights della partita di Europa League

Sport

Le reti di Barella e Lukaku, nel primo tempo, consentono ai nerazzurri di battere i tedeschi e conquistare l'accesso alla semifinale della competizione europea

Continua l'avventura dell'Inter in Europa League: gli uomini di Antonio Conte battono 2-1 il Bayer Leverkusen grazie alle reti di Barella e Lukaku nel primo tempo e conquistano l'accesso in semifinale (FOTO), dove affronteranno la vincente della sfida tra gli ucraini dello Shakhtar Donetsk e gli svizzeri del Basilea.

Primo tempo: a segno Barella e Lukaku

Conte lascia ancora in panchina Eriksen, preferisce Bastoni a Skriniar e si affida alla coppia offensiva composta da Lukaku e Lautaro Martinez. Bosz risponde con Volland unica punta. Avvio di gara molto aggressivo da parte dei nerazzurri che cercano il vantaggio sin dalle prime battute. La gara si sblocca al 15' quando Ashley Young serve Lukaku in area: dopo un tentativo del belga, il pallone arriva al limite dell'area a Barella che di prima intenzione batte Hradecky con un preciso esterno destro. La rete galvanizza l'Inter che sei minuti più tardi raddoppia: Ashley Young lancia di nuovo Lukaku che spalle alla porta resiste alla marcatura stretta di un difensore avversario e di sinistro infila la palla in rete. Le emozioni non finiscono qui: i nerazzurri abbassano la guardia e subiscono il gol di Havertz che permette ai tedeschi di tornare in partita.

Secondo tempo: i nerazzurri conquistano la semifinale

A inizio ripresa l'Inter ha subito l'occasione per calare il tris: azione personale di Gagliardini che sfonda al centro ma non riesce a centrare lo specchio della porta. Il Bayer Leverkusen risponde con Diaby che appoggia per Havertz: conclusione imprecisa da parte del giovane talento tedesco. Conte sfrutta le prime due finestre per le sostituzioni inserendo prima Eriksen e Moses per D'Ambrosio e Gagliardini, poi Alexis Sanchez al posto di Lautaro Martinez. Al 76' Moses semina il panico sulla fascia destra e calcia: Hradecky non si fa sorprendere. Al 90' Erkisen viene steso in area da Bellarabi: l'arbitro assegna inizialmente il rigore ma ritorna sui suoi passi ravvisando al Var un fallo di mano di Barella. L’Inter stringe i denti e conquista la vittoria che la riporta in una semifinale europea a dieci anni di distanza dall’ultima volta.

Il tabellino di Inter-Bayer Leverkusen

Reti: 15' Barella (I), 20' Lukaku (I), 24' Havertz (B)

 

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni (84' Skriniar); D'Ambrosio (58' Moses), Barella, Brozovic, Gagliardini (58' Eriksen), Young; Lautaro (64' Sanchez), Lukaku. All. Conte

 

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Hradecky; Tah, L. Bender (85' Bellarabi), Tapsoba, Sinkgraven (68' Wendell); Palacios (58' Bailey), Baumgartlinger (68' Amiri); Demirbay, Havertz, Diaby; Volland (85' Alario). All. Bosz

 

Ammoniti: D'Ambrosio, Sinkgraven, Bender, Conte, Tapsoba

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.