Lazio-Sassuolo 1-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Biancocelesti in vantaggio nel primo tempo con Luis Alberto. Nella ripresa la rimonta degli emiliani firmata da Raspadori, classe 2000 al primo gol in A, e da Caputo. Per la squadra di Inzaghi è la terza sconfitta di fila, per gli uomini di De Zerbi arriva invece il quarto successo consecutivo

La Lazio perde 2-1 in casa con il Sassuolo, colleziona la terza sconfitta consecutiva, e probabilmente dice definitivamente addio al sogno scudetto. La squadra allenata da Inzaghi, in vantaggio nel primo tempo con Luis Alberto, nella ripresa si è fatta prima raggiungere da Raspadori e poi sorpassare da Caputo nei minuti finali. Per gli emiliani, alla quarta vittoria di fila, la qualificazione alla prossima Europa League è un'ambizione più che lecita (CLASSIFICA MARCATORI SERIE A - IL CALENDARIO COMPLETO DEL CAMPIONATO).

Vantaggio Lazio con Luis Alberto nel primo tempo

approfondimento

Lazio-Sassuolo 1-2, la 32esima giornata di serie A in diretta. FOTO

Le squadre offrono un discreto spettacolo nel primo tempo nonostante il gran caldo. I padroni di casa vanno subito vicini al gol al 4' con Immobile che non sfrutta un assist di Lazzari. Gli emiliani sono pericolosi con il baby Raspadori (gol annullato dal Var all'8') e la traversa di Djuricic al 12'. Al 33' i biancocelesti trovano il vantaggio con Luis Alberto, servito da Lazzari. Lo spagnolo sbaglia il controllo ma è fortunato nel contrasto con Locatelli e batte Consigli.

Rimonta Sassuolo nel secondo tempo

leggi anche

Juventus-Atalanta 2-2: risultato e diretta della partita di serie A

Nel secondo tempo il Sassuolo compie un'impresa grazie. Gli emiliani pareggiano al 52' con Raspadori, attaccante classe 2000, alla sua prima marcatura in Serie A, su assist del neo-entrato Caputo. Lo stesso Ciccio Caputo sale ulteriormente in cattedra al 91', quando di testa, sulla torre di Ferrari, firma il tap-in che regala i tre punti ai neroverdi.

Il tabellino di Lazio-Sassuolo 1-2

vedi anche

Serie A, Ciro Immobile vince la classifica marcatori

 

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu (83' Vavro); Lazzari, Milinkovic-Savic (67' Leiva), Parolo, Luis Alberto (83' Adekanye), Lukaku (46' Jony); Caicedo (61' Cataldi), Immobile. All. Inzaghi

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (46' Muldur), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Bourabia, Locatelli; Traoré (46' Caputo), Djuricic (68' Haraslin), Boga (79' Rogerio); Raspadori (89' Magnani). All. De Zerbi

Marcatori: 33' Luis Alberto (L), 52' Raspadori (S), 91' Caputo (S)

Ammoniti: Parolo (L), Immobile (L), Muldur (S), Bastos (L), Ferrari (S), Leiva (L)

Sport: I più letti