Serie A, il Torino crolla a Lecce: al posto di Mazzarri è pronto Longo

Sport

La quarta sconfitta consecutiva fra campionato e Coppa Italia costa la panchina all'allenatore livornese. Il presidente Cairo pronto ad affidare la squadra a Moreno Longo che ha già allenato con successo le giovanili granata

La stagione del Torino ha preso una piega fino a qualche settimana impensabile. L'ultima settimana poi è stata da incubo con il tracollo casalingo subito contro l'Atalanta (0-7), peggior sconfitta interna nella storia del club, la sconfitta in Coppa Italia con il Milan, al termine dei tempi supplementari, e un'altra prestazione difficile da commentare sul campo del Lecce, che ha trovato al Via del Mare la prima vittoria casalinga della stagione addirittura per 4-0. Il presidente Cairo ha deciso così di correre ai ripari comunicando l'esonero a Walter Mazzari, che complice anche una brutta influenza non è rientrato ieri notte a Torino con la squadra.

Il futuro immediato è Moreno Longo

Per la sua sostituzione tutto porta a Moreno Longo, ex allenatore delle giovanili granata, che in seria A ha vissuto solo un'esperienza non esaltante a Frosinone. A lui il compito di rimettere in piedi una squadra che dall'ultimo mercato di gennaio è uscita, per scelta ben precisa dello stesso Cairo, con una rosa ristretta e non rinforzata in nessun reparto. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.