MasterChef 9: cos'è successo nella nona puntata

Due eliminazioni, diversi ospiti d’eccezione e una cucina poco conosciuta, quella del pesce di lago. Ripercorriamo i momenti salienti della scorsa puntata del cooking show di Sky

GUARDA CHI SONO GLI ELIMINATI DA MASTERCHEF 9 SINO AD ORA

MasterChef, LO SPECIALE Il LIVEBLOG

Sono partiti in 20 e ora sono rimasti in 7 all’interno della MasterClass: ecco come procede l’avventura ai fornelli degli aspiranti MasterChef. 

La Mystery Box latte e farina

Due ingredienti apparentemente banali mettono alla prova il talento dei concorrenti: sotto alla Mystery Box si nascondono cinque tipi speculari di latte e farina, di farro, di soia, di riso, di cocco e di canapa. I concorrenti scelgono una delle accoppiate per creare il loro piatto gourmet in 45 minuti; la cottura, fra forno a vapore, sauté e bollitura, è decisa dalla sorte. La giuria chiama all’assaggio Antonio col suo pollo al curry con farina di cocco “dalla cottura perfetta”, Luciano - che valorizza i sapori esotici con la sua ricetta (“Questo piatto è buono, fresco, sento il cocco”, dice Antonino Cannavacciulo) - e Davide, che vince la prova. “In questo piatto c’è una delicatezza mostruosa. Ci sono tutti gusti forti ma c’è un equilibrio pazzesco”, commenta chef Cannavacciulo: Davide è il migliore della Mystery Box.

 

 

Davide Caranchini ospite a MasterChef 9

L’Invention Test è a base di cucina di lago: Davide sfrutta il vantaggio guadagnato alla prova precedente scoprendo (e assaggiando) i piatti dello chef stellato Davide Caranchini, che i concorrenti devono replicare. Di fronte alle tre creazioni, di livello crescente di difficoltà, rispettivamente a base di trota, salmerino e pesce gatto, Davide compie le sue assegnazioni: la “semplice” trota in carpione a Nicolò, Antonio e Giulia; il pesce gatto cotto in argilla a Luciano, Francesca e Maria Teresa; il salmerino a Marisa, Vincenzo  e a se stesso. Gli aspiranti chef incontrano diverse difficoltà: Francesca, Maria Teresa e Luciano presentano una pietanza del tutto cruda, Marisa sbaglia l'impiattamento ma si salva con i sapori, come anche Davide, che riceve i complimenti dallo chef ospite. Antonio realizza un buon piatto, Nicolò presenta una pietanza bella e buona, Giulia stupisce con una preparazione dai sapori bilanciati, Vincenzo sbaglia la preparazione del pesce.

 

 

MasterChef 9, eliminato Vincenzo

Nonostante abbia tentato di sbirciare il lavoro dei colleghi con la sua stessa preparazione, Vincenzo sbaglia un passaggio fondamentale cucinando il suo piatto a base di salmerino. Dopo avere messo il pesce sotto sale, il concorrente dimentica di sciacquarlo, impiattandolo direttamente e presentando un piatto salatissimo. Vincenzo - fra i peggiori dell’Invention Test con Luciano e Francesca - è eliminato. La migliore è Giulia, che cucina “la trota migliore delle tre”.

 

 

Masterchef 9, la prova in esterna

Gli otto concorrenti rimasti in gara affrontano la prova in esterna a Milano: gli otto aspiranti chef, divisi in due brigate, prendono le redini delle cucine di due locali molto noti, il ristorante “Santa Virginia” e il ristorante “Da i Gemelli”. Giulia opta per il pesce, indossando il grembiule blu, chiamando al suo fianco Marisa, Davide e Francesca; Nicolò (nelle vesti di capitano) lavora con Maria Teresa, Antonio e Luciano nella brigata rossa, con il menù di carne. I concorrenti si confrontano con gli chef dei rispettivi ristoranti per scoprire le preparazioni e i tempi di cottura, ma nel bel mezzo della prova le brigate inciampano in non poche difficoltà nella gestione delle comande dei commensali. E' Beppe Sala, sindaco di Milano, ad annunciare la vittoria della brigata rossa, con 18 preferenze contro 15. 

 

 

Pressure Test: eliminata Giulia

Giulia, Marisa, Davide e Francesca indossano il grembiule nero e affrontano la sfida finale. I concorrenti lavorano a coppie a mo’ di staffetta, replicando il "Vesuvio di rigatoni", piatto di Alfonso e Ernesto Iaccarino, due personalità simbolo della cucina mediterranea. La coppia formata da Marisa e Francesca vince la prima sfida, salvandosi. Davide e Giulia proseguono in un testa a testa cucinando lo “Spaghetto alla mediterranea con sgombro in carpione”, altro celebre piatto degli chef ospiti in studio: Davide sale in balconata, Giulia è eliminata dal cooking show di Sky. 

 

Rivedi i momenti migliori di Masterchef Italia 9 sul nuovo sito ufficiale