Family Food Fight 2, cos'è successo nella quarta puntata

TV Show sky uno

4 famiglie di ristoratori si sfidano per l’ambito premio di centomila euro, tutti i giovedì alle 21.15 su Sky Uno. Nella quarta puntata i giudici apprezzano il lavoro svolto dalle famiglie durante le tre prove, e scelgono di non eliminare nessuno. Scopri di più

Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Lidia Bastianich danno il via alla quarta puntata di Family Food Fight 2. Le 4 famiglie rimaste in gara si giocheranno, come sempre il tutto per tutto, alla conquista dell’ambito premio.

Con la finale dietro l'angolo, la famiglia allargata più amata d’Italia non può che essere ancora più esigente. Dalla porta delle meraviglie spuntano 4 ospiti, 4 Chef internazionali: Afsaneh Ahmadi, Dario Guevarra, Evgeniya Lasytchuk e Yonas Tesfamichael Yeshak. Ognuno di loro affianca, nella quarta puntata, una famiglia: Evgeniya Lasytchuk con i Dall’Argine, i Vannucchi insieme a Yonas Tesfamichael Yeshak, Autelitano e Dario Guevarra, Lufino e Afsaneh Ahmadi. La sfida è quella di ricreare un menu internazionale di tre portate: antipasto, portata principale e dolce.

Scopriamo insieme cosa è successo nella quarta puntata di Family Food Fight.

approfondimento

Stasera Family Food Fight, ospiti 4 chef d'eccezione. Le anticipazioni

PRIMA PROVA: IL MENU INTERNAZIONALE

 

Le 4 famiglie rimaste in gara affrontano la prima prova, che vede la creazione di un menu internazionale di tre portate. Insieme alle famiglie, 4 grandi Chef provenienti da tutto il mondo provano a guidare i concorrenti nonostante la lingua.
Partono bene i Dall’Argine e i Vannucchi. I piatti richiesti alle famiglie, seppur di paesi molto lontani, non sembrano spaventarli. Cucina russa per la famiglia Dall’Argine, filippina per gli Autelitano, Eritrea per i Vannucchi e iraniana per i Lufino.

Scaduto il tempo, i giudici iniziano l’assaggio dal tavolo della famiglia Dall’Argine. Per loro solo tanti complimenti per esser riusciti ad arrivare davvero molto lontano in cucina. Si passa agli Autelitano e ai loro piatti filippini. Gusto ottimo, a penalizzarli sarà il mancato impiattamento del dessert?

I Vannucchi hanno lavorato bene, ma i loro piatti mancano di qualche accortezza. Bravi anche i Lufino, qualche errore tecnico ma buono anche il gusto. Come sempre, solo una famiglia può beneficiare del bonus valido per la seconda prova. E la famiglia che ha realizzato il menù migliore sono i Dall’Argine, che per la seconda volta conquistano la coccarda.

approfondimento

Family Food Fight 2, cos'è successo nella terza puntata

SECONDA PROVA: SQUADRE MISTE E PIATTO UNICO

 

Per la seconda prova i giudici decidono di mischiare le famiglie e farle diventare 4 squadre miste. I 4 componenti della squadra mista peggiore si sfideranno poi nel duello finale, chi avrà la peggio decreterà l’uscita dal programma dell’intera famiglia. Si parte dai Dall’argine. Bianca sceglie Claudia, Pietro e  Carmine. Morena sceglie Mauro, Giovanna e Federica. Luca sceglie Cettina, Quintilio e Alfonso. Barbara sceglie Antonio, Giosi e Clara. Una volta formate le 4 famiglie miste il loro compito è quello di realizzare, in 30 minuti, un piatto che unisca 4 ingredienti: zucca, liquirizia, lampredotto e pomodoro del piennolo. All’urlo dei giudici: piatti in tavola! Le famiglie si fermano. È arrivato il momento dall’assaggio e si parte dalla squadra di Barbara. La squadra mista di Barbara fa un buon lavoro, nel loro piatto c’è innovazione e collaborazione. La squadra di Luca cade sull’impiattamento, non mostrando ai giudici il vero potenziale della portata realizzata. La squadra di Bianca prepara una “trippa alla romana”, un piatto a detta di Chef Cannavacciuolo “di un equilibrio spaventoso”. L’ultima squadra a sottoporsi all’assaggio è quella di Morena, che presenta un raviolo ripieno interessante, con una cottura del lampredotto insolita ma buona.

Assaggiati i 4 piatti i giudici decidono che la peggiore squadra mista della seconda prova è la squadra di Luca, i bolliti misti. Il peggiore di loro nel duello finale manderà a casa tutta la famiglia.

 

IL DUELLO FINALE

 

Le famiglie scelgono al buio gli ingredienti che i componenti della squadra mista dovranno cucinare. Un solo componente giocherà per tutta la famiglia. La tensione è alle stelle. Finita la prova i giudici assaggiano i piatti con grandissima attenzione e nessun commento. Si parte da Cettina Autelitano, il suo piatto è una tagliatella al profumo di mandarino. Luca Dall’argine presenta “il salto della quaglia a cavallo”. Il piatto di Alfonso Lufino è una mozzarella in carrozza con polpo e insalata. Filetto di maiale con cavolo nero saltato in padella è il piatto di Quintilio Vannucchi. I giudici finiscono l’assaggio e si riuniscono. Il verdetto finale vede salvi gli Autelitano e i Dall’argine. Tra i Vannucchi e i Lufino a salvarsi sono i Vannucchi. I giudici non possono che complimentarsi con tutte le famiglie, tanto che decidono di non eliminare nessuno.

Family Food Fight 2 ti aspetta tutti i giovedì alle 21.15 su Sky Uno.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.