MasterChef 10 e i 18 no di Bruno Barbieri

TV Show sky uno

Chef Barbieri conferma la sua reputazione e il proposito di essere quest'anno ancor più severo. Nel corso della prima puntata è arrivato a dire ben 18 no, senza alcuna possibilità di appello. IL VIDEO 

La gara è partita e i fuochi nella cucina di MasterChef Italia (VAI ALLO SPECIALE), si sono finalmente riaccesi ieri su Sky e NOW TV con i primi due episodi della decima stagione. E si sono riaccesi alla grande, segnando il miglior debutto delle ultime cinque edizioni. Tra i vari aspiranti concorrenti chef, alcuni hanno già indossato il tanto ambito grembiule bianco col proprio nome, altri hanno ricevuto quello grigio e altri ancora, sono, loro malgrado, tornati a casa. Chef Barbieri ne sa qualcosa, guai a sbagliare la tagliatella, per Bruno poche cose sono più gravi di una bernese fatta male. Un solo sguardo è capace di raggelare gli aspiranti concorrenti che sognano di diventare il miglior cuoco amatoriale italiano. Nel corso dei primi due episodi lo abbiamo visto all'attacco, dopo una lunga serie di no secchi e senza alcuna possibilità di appello, si gira verso il collega Locatelli e dice soddisfatto: “Sono a 18 no”. Questo il numero di giudizi negativi espressi dal giudice stellato. 

tutti i no di "cattivix" alias bruno barbieri

approfondimento

MasterChef 10: l'intervista tripla ai giudici

Lo aveva preannuciato nel corso della conferenza stampa ufficiale di MasterChef che avrebbe alzato l'asticella e sarebbe stato più severo di sempre: "E’ il decimo anno e bisognava tirare fuori qualcosa in più. Io dopo dieci anni avevo bisogno di essere ancora più duro perché è necessario rendere il livello più elevato", e speriamo che il buongiorno non si veda dal mattino. Durante i primi due episodi sono stati 18 i no secchi rivolti ai concorrenti aspiranti Chef. “O sai delle cose, o torni a casa”, parola di Bruno Barbieri, punto e chiuso. Nessuna possibilità di appello, meglio non rischiare, “chi se la gioca”, stia attento a quello che fa. E sappia cosa lo aspetta. Per Antonino, Bruno è diventato "il diavolo", per Locatelli "cattivix". Per i concorrenti terrore puro. Si salvi chi può e occhio alla bernese, poche cose sono più gravi di una bernese fatta male.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.