Sharp Objects: scopri il cast della miniserie

Inserire immagine
@Getty Images

E' finalmente in arrivo su Sky Atlantic Sharp Objects , l'avvicente miniserie targata HBO tratta dall'omonimo romanzo di Gillian Flynn. Diretta da Jean-Marc Vallée, già dietro la macchina da presa per la prima stagione di Big Little Lies , Sharp Objects vanta un cast di tutto rispetto , da veterane come Amy Adams e Patricia Clarkson - rispettivamente la protagonista, l'inquieta reporter Camille Preaker, e la madre di Camille, l'inquietante Adora Crellin - a new entry come Eliza Scanlen - che intepreta la misteriosa e manipolatrice Amma, la sorellastra quindicenne di Camille. In attesa del debutto, previsto per lunedì 17 settembre alle 21.15 , andiamo alla scoperta del cast

Sharp Objects: il cast

Amy Adams è Camille Preaker

Camille è una giovane reporter di St Louis. Vive attaccata a due cose: il suo smartphone, sul quale c'è la colonna sonora della sua vita post ricovero in clinica, e l'alcol. Quando la conosciamo, scopriamo che è uscita da poco da un rehab per autolesionisti. Viene spedita a Wind Gap - la cittadina di poche migliaia di anime in cui è nata e cresciuta - dal suo editore per indagare sull'improvvisa sparizione di una ragazzina. Sparizione che potrebbe essere legata all'omicidio di un'altra ragazzina, ritrovata cadavere più o meno un anno fa. Camille è una persona problematica, che non ha ancora elaborato completamente i traumi del passato - tra i quali spicca ovviamente la morte della sorellina, la dolce Marian - e che per spurgare tutto il dolore che ha dentro ha ricoperto il suo corpo di tagli. Il suo rapporto con la madre, Adora, è a dir poco disfunzionale. Il suo rapporto con Alan, il marito della madre, dunque il suo patrigno, è invece inesistente. Il suo rapporto con Amma, la sua sorellastra quindicenne, l'unica persona sulla Terra oltre a lei che sa cosa vuol dire avere Adora come madre, è un rapporto in costruzione. A Wind Gap, Camille torna da "figliola prodiga". Alla ricerca della verità sui tristi destini di Anne Nash e Natalie Keene, Camille parte per un viaggio che la porterà a scoprire un terribile segreto legato alla sua stessa famiglia.

Dove l'abbiamo già vista? Nelle serie King of The Hill, Dr. Vegas, The Office, That '70s Show, Buffy the Vampire Slayer, Streghe, Smalville, West Wing - Tutti gli uomini del Presidente, e nei film Junebug, Prova a prendermi, Tenacious D e il destino del rock, Come d'incanto, Una notte al museo 2 - La Fuga, The Fighter, On The Road, The Master, L'uomo d'acciaio, Lei, American Hustle, Animali notturni, Big Eyes, Arrival, Batman v Superman: Dawn of Justice, Justice League.

 

Patricia Clarkson è Adora Crellin

Adora è la madre di Camille e di Amma, ed è anche la persona più conosciuta di tutta Wind Gap. Merito del fatto che la sua è stata una delle famiglie fondatrici della cittadina, e merito del fatto che Adora, figlia dell'alta borghesia della zona, ha ereditato una vera e propria fortuna dal padre: l'azienda di famiglia, cioè il più grande allevamento e macello di suini dell'area. Adora è una vera e propria celebrità a Wind Gap: ha una tenuta sterminata, abita in una casa colonica costruita secoli fa che è praticamente un museo, una testimonianza dei tempi andati, è l'organizzatrice del Calhoun Day, la festa in cui ogni anno vengono ricordati il confederato Zeke Calhoun, il fondatore del paese, e la sua virtuosa moglie, e addirittura ha una domestica. Nera, ovviamente. Adora è una signora di nome e di fatto: apparire per lei è essere, motivo per cui bisogna sempre apparire impeccabili. Adora è una donna che deve avere ogni cosa sotto controllo, motivo per cui non è mai riuscita a legare con Camille: perché Camille è indomabile. Non che Amma sia un agnellino, ma la ragazza è una manipolatrice così abile da riuscire a gestire la madre senza neanche sforzarsi troppo. Adora vive servita e riverita dal marito, Adam, un uomo che farebbe di tutto per lei. Nel suo passato ci sono due buchi neri: la morte dell'adorata Marian e il difficilissimo rapporto con sua madre, dalla quale è stata spesso maltrattata quand'era solo una bambina.

Dove l'abbiamo già vista? Nelle serie House of Cards, Murder One, Frasier, Six Feet Under, Parks and Recreation, e nei film Maze Runner (la trilogia), Easy Girl, Shutter Island, Basta che funzioni, Vicky Cristina Barcelona, Tutti gli uomini del re, Dogville, La sicurezza degli oggetti, Il miglio verde, Jumanji.

 

Chris Messina è il Detective Richard Willis

Il Detective dell'FBI Richard Willis - soprannonminato "Kansas City" da Vickery, che non ha proprio un'altissima opinione di lui e dei suoi metodi - arriva, per l'appunto, da Kansa City, ed è a Wind Gap per investigare su quella che, a suo parere, è chiaramente l'opera di un assassino seriale. E il ritrovamento del cavadere della povera Natalie non fa che confermare la sua ipotesi. Richard vuole veramente trovare il colpevole: è spinto dal desiderio di scoprire la verità, non dal desiderio di fare carriera. Outsider in senso letterale, rimane subito colpito da Camille, outsider in senso più "intimo", non appena la conosce. Richard vede nella giovane reporter una chiave d'accesso a una cittadina ferocemente chiusa in sé stessa, ma, ovviamente, la sua attrazione nei confronti di Camille non è solamente professionale...

Dove l'abbiamo già visto? Nelle serie The Mindy Project, The Newroom, Damages, Six Feet Under, Law & Order - I due volti della giustizia, e nei film Vicky Cristina Barcelona, Ruby Sparks, Argo, Cake.

 

Eliza Scanlen è Amma Crellin

Amma è la sorellastra quindicenne di Camille. E' figlia di Adora, che la tratta come la sua personale bambolina, e di Alan, che in realtà non ha questo gran rapporto con lei. Amma è sveglia, è una leader, è ribelle come solo gli adolescenti annoiati sanno esserlo, ed è un'abile manipolatrice. Vuole sinceramente bene alla madre, alla quale la lega un rapporto (quasi) morboso, ma, allo stesso tempo, non sopporta di essere controllata da lei. A meno che non sia lei stessa a decidere di lasciarsi controllare. Amma è attratta da Camille, da questa sorella maggiore che per lei è praticamente un'estranea, ma sa benissimo che tra Adora e Camille la situazione è a dir poco tesa, dunque, da brava equilibrista, non si espone mai del tutto. Non si può non spendere due parole per l'ottima intepretazione della giovane Eliza Scanlen, che nei panni (e nei pattini!) di Amma sa essere inquietante e tenera al tempo stesso.

Dove l'abbiamo già vista? Nella serie Home and Away, ma nel 2019 la vedremo nel film Little Women.

Inserire immagine

Matt Craven è il Capo della Polizia Bill Vickery

Bill Vickery è il Capo della Polizia di Wind Gap. Non è il classico "scemotto" di provincia, ma è pur sempre un uomo il cui problema maggiore, fino a un anno prima dell'inizio della serie, era sedare qualche rissa al bar, o che al massimo doveva occuparsi di qualche furtarello. Il ritrovamento del cadavere di Anne Nash e la sparizione di Natalie Keene l'hanno scosso profondamente: lì, nella cittadina in cui è nato e cresciuto e dove ha trascorso tutta la sua vita, si nasconde un assassino spietato. E, quasi sicuramente, Bill conosce questa persona. Dotato di una sana dose di diffidenza nei confronti del Detective Willis, col quale è obbligato a collaborare, tenta in tutti i modi di sminuirlo, ma, alla fine, è costretto ad ammettere (prima di tutto a sé stesso) che a Wind Gap c'è qualcosa che non va, e che forse Willis non ha tutti i torti... E' una vecchia, vecchissima conoscenza di Adora Crellin, alla quale sembra essere molto vicino.

Dove l'abbiamo già visto? Nelle serie Justified, NCIS, E.R., The Pacific, e nei film Stonewall, X Men - L'inizio, Disturbia, Le cose che so di lei.

 

Henry Czerny è Alan Crellin

Alan è il marito di Adora, il padre di Amma (e di Marian), e il patrigno di Camille. Silenzioso, defilato, pacato, amante della musica, Alan è un uomo totalmente sottomesso alla moglie, anche se è difficile capire se si tratti di qualcosa di inevitabile o, al contrario, di una sua personale scelta. Alan stravede per Adora, per la quale farebbe di tutto. Nei confronti di Amma si dimostra protettivo, nonostante non intrattenga una relazione molto profonda con lei, mentre nei confronti di Camille è educatamente distante. La morte di Marian l'ha ovviamente distrutto, ma a casa Crellin bisogna sempre mantenere una certa compostezza, anche nel dolore. Cosa che Alan fa, soprattutto per evitare discussioni con la consorte...

Dove l'abbiamo già visto? Nelle serie Quantico, When We Rise, Revenge, Falling Skies, Torchwood, The Tudors, e nei film A-Team, L'esorcismo di Emily Rose, Mission: Impossible.

 

Elizabeth Perkins è Jackie O'Neill

Jackie O'Neill, nata e cresciuta a Wind Gap, dove ha sempre vissuto, è una vecchia conoscenza della famiglia Crellin. Definirla amica di Adora sarebbe fuorviante: le due donne si conoscono da sempre, ma tra loro di certo non c'è amicizia. Amante del gossip e del tè freddo corretto, Jackie conosce Wind Gap e i suoi abitanti come le sue tasche, segreti compresi. Qualcuno, per esempio Adora, la definirebbe "pettegola", ma in realtà Jackie non è altro che un'attenta osservatrice. Il diavolo, d'altronde, si nasconde nei dettagli. Nei confronti di Camille - reietta come e più di lei -, Jackie è sempre stata gentile e comprensiva, non a caso quando la giovane reporter torna nella cittadina per indagare sulla sparizione di Natalie Keene, lei è l'unica veramente felice di vederla. Anche Miss O'Neill, però, nasconde un segreto a dir poco esplosivo...

Dove l'abbiamo già vista? Nelle serie This Is Us, Weeds, How to Live with Your Parents, Hercules, e nei film The Flintstones, Miracolo nella 34ª strada, 28 giorni, Le parole non dette, The Ring 2, Ghostbusters.

 

Taylor John Smith è John Keene

John è il fratello maggiore di Natalie Keene, la ragazzina scomparsa che viene ritrovata cadavere poco tempo dopo l'arrivo di Camille a Wind Gap. John è un ragazzo schivo, silenzioso, quasi sempre sulle sue, ma, allo stesso tempo, è molto sensibile, e non riesce a tenere dentro il dolore per la morte della sorellina. 

Dove l'abbiamo già visto? Nelle serie Hart of Dixie, Grey's Anatomy, American Crime, Chicago PD, Faking It, e nei film Martyrs, Il fidanzato di mia sorella, Lost Child.

 

Madison Davenport è Ashley Wheeler

Ashley è la fidanzata di John. Ritrovatasi improvvisamente alla ribalta, Ashley ufficialmente sostiene John e lo protegge, ma, ufficiosamente, il suo obiettivo è un altro: avere i suoi quindici minuti di celebrità.

Dove l'abbiamo già vista? Nelle serie Shameless, Save Me, Dal tramonto all'alba - La serie, House M.D., Criminal Minds, e nei film The Possession, Le sorelle perfette, Parasomnia.

 

Miguel Sandoval è Frank Curry

Frank è l'editore/il caporedattore di Camille. E' lui a spedirla a Wind Gap, e non solo per avere un'inviata dall'interno, ma anche, soprattutto, per spingerla ad affrontare i suoi demoni interiori. Frank ha un rapporto molto stretto con Camille: è ovviamente il suo capo, ma è anche un punto di riferimento per lei. Frank è chiaramente la figura paterna che la giovane reporter non ha mai avuto, ma è anche di più: è un amico, è un confidente. E' qualcuno che a lei ci tiene per davvero. 

Dove l'abbiamo già visto? Nelle serie Le avventure di Jackie Chan, Medium, Entourage, Bad Judge, Station 19, Dallas, Dirk Gently's Holistic Detective Agency, e nei film Oculus - Il riflesso del male, Bad Mom.

 

Sophia Lillis è Camille da giovane

Conosciamo la giovane Camille attraverso i numerosi flashback di cui è disseminata la serie. Un rumore, un odore, un oggetto, una voce: basta poco alla Camille di oggi per ritrovarsi con la mente in un passato che in realtà non l'ha mai abbandonata. La giovane Camille è un'anima tormentata per la morte della sorellina, ma è anche un'anima costantemente in conflitto con una madre con la quale non è mai riuscita a entrare in contatto. Non c'è molto altro da aggiungere, se non che chi si è occupato del casting ha fatto un lavoro straordinario: Sophia Lillis sembra veramente una Amy Adams adolescente!

Dove l'abbiamo già vista? Nel film IT

 

Lulu Wilson è Marian Crellin

Marian era la sorella minore di Camille. Muore in circostanze misteriose quando è poco più che una bambina, dopo una malattia che la costringe a letto per molto tempo e che la consuma lentamente ma inesorabilmente. Una parte di Camille è morta con lei.

Dove l'abbiamo già vista? Nelle serie The Millers, Black Box, Inside Amy Schumer, e nei film Annabelle: Creation, Ready Player One.