Tutti pazzi per il cameo di Ed Sheeran

Inserire immagine

Nel primo episodio della settima stagione della serie tv spunta la pop star britannica, che mette la sua voce al servizio dei Lannister e incanta Arya Stark. La breve apparizione del cantante è stata apprezzata sui social network, dove hanno preso il via anche una serie di ironici e buffi meme virali. GUARDA IL VIDEO

 

Il Trono di Spade, scopri lo speciale Quante ne sai sul trono di Spade? Scopri il QUIZ INTERATTIVO

Che Ed Sheeran avrebbe avuto un ruolo nella settima stagione de Il Trono di Spade era cosa nota da tempo. Ora che la serie ha debuttato anche in Italia in esclusiva su Sky Atlantic, in contemporanea con gli Stati Uniti, ecco la pop star, fan di Game of Thrones, sul set insieme al suo personaggio preferito, Arya Stark.

Quando la notizia di un’apparizione del cantautore ha iniziato a circolare, l’attesa dei fan è salita alle stelle. Le aspettative non sono state del tutto esaudite, il pubblico è stato per lo più entusiasta, anche se qualcuno si aspettava di più: il cantante compare nel primo episodio della settima stagione mentre intona un canto in perfetto stile Sette Regni nel bel mezzo di un bosco, incantando una Arya Stark in viaggio verso Approdo del Re.

Ed Sheeran, bardato con il mantello rosso, fa parte di un gruppo di cavalieri della casata dei Lannister accampati intorno al fuoco.Sta cantando una canzone. Arya si complimenta e lui risponde con uno sguardo goliardico: “E’ nuova”. Che la battuta, come ipotizza qualcuno online, faccia ironicamente riferimento al fatto che la colonna sonora di tutte le stagioni de Il Trono di Spade ruoti attorno alle solite tre canzoni, “The Rains of Castamere,” “The Bear and the Maiden Fair” e “The Dornishman’s Wife?



Se Ed Sheeran è un fan accanito della serie, Maisie Williams alias Arya Stark va matta per il cantante: “Sapevamo che Maisie è una grande fan di Ed Sheeran, per anni abbiamo cercato di avere il cantante nello show per poter sorprendere Maisie, e quest'anno finalmente ci siamo riusciti”, hanno rivelato gli showrunner David Benioff e Dan Weiss. D’altronde non è certo il primo cameo musicale visto nella serie HBO: durante le stagioni precedenti si sono alternati Guy Berryman e Will Champion dei Coldplay; il chitarrista inglese Wilko Johnson nei panni del boia del re, Ser Ilyn Payne; il frontman degli Snow Patrol Gary Lightbody nella terza stagione; gli islandesi Sigur Ros durante le Nozze Rosse; i Mastodon che compaiono della battaglia di Aspra Dimora; e altri ancora sicuramente verranno.

Il brano “Hands of Gold” intonato da Ed Sheeran, che si trasforma per l’occasione in un Lannister, arriva direttamente dai libri de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin, a cui si si ispira la serie.

Ecco il testo della canzone:



I social network si dividono fra commenti entusiastici e utenti rimasti delusi.

 

 


Qualcuno avrebbe desiderato un Ed Sheeran protagonista di una scena più brutale, per farlo entrare perfettamente nelle dinamiche di Westeros e dintorni. D’altronde, è di uccisioni, tradimenti, sotterfugi e colpi bassi che è fatta la serie.


Intanto il cameo della pop star ha ispirato una serie di simpatici meme.