Kaia Gerber racconta la pressione sul set di Mrs American Pie

Serie TV
©IPA/Fotogramma

La modella e attrice figlia di Cindy Crawford non pensa di saper far ridere, ma forse la realtà è un’altra

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Kaia Gerber ha avvertito una certa pressione sul set di Mrs American Pie, la nuova serie tv comedy ambientata negli anni ’70 di Apple Tv+ (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). "Non penso di essere divertente, ma in qualche modo sto girando una commedia" ha ammesso la ventunenne nella sua storia di copertina di Flaunt. “Forse la gente capirà un giorno che non sono divertente, ma intanto provo a reggere il gioco più a lungo possibile”.

Essere divertenti

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a settembre 2022. FOTO

“Ho capito che non puoi essere coinvolto nella battuta se vuoi essere divertente. Io non mi sento mai divertente, ma dopo vedo le persone ridere a una mia battuta e dico: "Era una cosa seria” ma forse è questa la chiave della comicità. La modella di Malibu fidanzata con Austin Butler, star del recente film Elvis, sta prendendo seriamente il lavoro di attrice provando a lasciare un po’ indietro la moda.

Mrs American Pie: di cosa parla la serie?

GUARDA ANCHE

Tutti i video sulle serie tv

Mrs American Pie è una nuova serie Apple ideata da Tate Taylor suddivisa in 10 episodi che si basa sul romanzo di Juliet McDaniel del 2018. Nel cast, oltre a Kaia Gerber troviamo Mindy Cohn, Allison Janney, Claudia Ferri, Julia Duffy, Carol Burnett, Laura Dern, Kristen Wiig, Ricky Martin, Josh Lucas e Leslie Bibb. "È la prima volta che lavoro con un ensemble - tutte persone a cui tengo molto, nel senso che sono cresciuta guardandole" ha affermato Gerber che veste i panni della protagonista.

Essere figlia di una top model

La figlia della top model degli anni ‘90 Cindy Crawford ha appena finito di girare un'altra commedia a New Orleans per Amazon Prime Video, Bottoms, insieme a Marshawn Lynch.

Dopo i suoi anni "insicuri" come modella adolescente giramondo e molto richiesta, è contenta di fare l’attrice. "Sono stata chiusa per molto tempo a fare la modella per essere qualcuno che la gente guardava. Avevo 16 anni. Non mi aspettavo il successo che ho avuto la fortuna di avere" ha osservato Gerber. "È come se mi fosse permesso di urlare contro qualcuno senza conseguenze nel mondo reale, o piangere, arrabbiarmi o essere eccessivamente felice - quelle non erano cose che sentivo di poter fare prima. Una volta un insegnante di recitazione mi ha detto: "Non stiamo dirigendo il traffico aereo, quindi possiamo commettere errori".

Spettacolo: Per te