Florence Pugh sarà nella serie Netflix East of Eden

Serie TV
©Getty

Ad occuparsi della scrittura della miniserie sarà Zoe Kazan, nipote di Elia Kazan che nel 1955 diresse il film con James Dean tratto dal celebre romanzo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Netflix ha annunciato di essere al lavoro su una miniserie ispirata al romanzo di John Steinbeck, La valle dell'Eden. La protagonista sarà Florence Pugh, mentre a scrivere e produrre il progetto ci sarà Zoe Kazan, nipote di Elia Kazan che, nel 1955, diresse il famoso adattamento cinematografico con James Dean.

East of Eden, cosa sappiamo

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a giugno 2022. FOTO

Anonymous Content e Endeavor Content co-produrranno East of Eden insieme a Netflix. La serie, che avrà un numero limitato di episodi, affronterà i temi del trauma e della redenzione, ma parlerà anche di amore e tradimento, dovere e libero arbitrio. Il film, proprio come il romanzo, seguirà diverse generazioni della famiglia Trask, che vive nella valle di Salinas, in California. Al cinema la pellicola del 1955 segnò l'esordio di James Dean, scelto per il ruolo del protagonista Cal Trask.

East of Eden, le parole di Zoe Kazan

approfondimento

Dune 2, Florence Pugh in trattativa per il film

"Mi sono innamorata de La valle dell'Eden quando l'ho letto per la prima volta da adolescente”, ha detto Zoe Kazan, che oltre a essere sceneggiatrice è anche attrice (Click Bait). “Da allora, il mio sogno è stato adattare il romanzo di Steinbeck, la sua grande, tentacolare totalità di tre generazioni” ha spiegato la 38enne, che più di ogni altra cosa ha intenzione di raccontare l'antieroina del romanzo, Cathy Ames. "Florence Pugh è la Cathy dei nostri sogni – ha spiegato Zoe Kazan - Non riesco a immaginare un'attrice più elettrizzante per dare vita a questo personaggio”. La sceneggiatrice ha anche spiegato quanto sia stato stimolante per lei scrivere questa serie e quanto speri che il progetto getti nuova luce sul romanzo e lo faccia conoscere anche ai più giovani. Per Zoe Kazan questo è il primo importante lavoro come sceneggiatrice per la tv: in passato ha co-firmato Ruby Sparks e Wildlife, diretto dal compagno Paul Dano. Vedremo Kazan anche come attrice in She Said, in cui interpreterà Jodi Kantor, una delle giornaliste del New York Times che hanno rivelato lo scandalo sessuale che coinvolgeva il produttore Harvey Weinstein, portando poi alla nascita del movimento #MeToo.

Spettacolo: Per te