Walker Scobell, chi è il protagonista della serie tv Percy Jackson

Serie TV
©Getty

Salito alla ribalta per l’interpretazione di Adam in The Adam Project su Netflix (film visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick) il giovane Walker Scobell è pronto a interpretare Percy Jackson nell’omonima serie tv

Percy Jackson è una serie di libri fantasy di Rick Riordan che ha avuto un successo tale da avere anche delle trasposizioni cinematografiche negli anni 2000. I numeri, d’altronde, testimoniano la grandezza dell’opera, dal momento che ha venduto ben 30 milioni di copie solo negli Stati Uniti d’America, venendo poi tradotta in 37 lingue. Uno degli ultimi progetti su Percy Jackson è quello di sbarcare sul piccolo schermo attraverso una serie tv che andrà in onda su Disney+ (sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). Dopo un lungo casting, per interpretare il protagonista Percy Jackson è stato scelto Walker Scobell.

Chi è Walker Scobell e dove lo abbiamo già visto

approfondimento

The Adam Project, su Netflix il nuovo film con Ryan Reynolds

Sappiamo ben poco di Walker Scobell, anche perché è un giovane attore di appena 13 anni che ha iniziato da poco la sua carriera cinematografica. Infatti, lo abbiamo visto recentemente al fianco del ben più quotato Ryan Reynolds in The Adam Project. Tale film, disponibile su Netflix (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick), narra le vicende di Adam che nel corso della storia s’interfaccia nientedimeno che con la sua versione più adulta, interpretata da Ryan Reynolds. Ad annunciare che la parte di Percy Jackson era stata affidata a Walker Scobell, ci ha pensato l’autore dei libri Rick Riordan, che è rimasto addirittura “piacevolmente sconvolto” quando lo ha visionato nel provino.

Walker Scobell
©Getty

Percy Jackson tra libri, cinema e serie tv

approfondimento

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo diventerà una serie tv

Come tutte le grandi opere che si rispettano, anche Percy Jackson si “sdoppia” e, dopo il cinema, è pronta a sbarcare sul piccolo schermo con una serie tv destinata a raccogliere consensi. Per chi non avesse letto i libri o visti i film, le vicende ruotano attorno a Percy Jackson, un adolescente e semidio che viene accusato da Zeus, padre degli dei, di aver rubato il suo classico fulmine. Il primo film è uscito nel 2010 ed è intitolato Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini, con Logan Lerman nel ruolo del protagonista e un cast dove figurano nomi altisonanti come Uma Thurman nel ruolo di Medusa, Alexandra Daddario in quello di Annabeth Chase, Rosario Dawson come interprete di Persefone, Pierce Brosnan che presta il volto a Chirone e Sean Bean nel ruolo dell’adirato Zeus. Nel 2013, invece, è uscito nelle sale il secondo film tratto dai libri, cioè Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il mare dei mostri, che ha riscosso però critiche più negative rispetto alla prima trasposizione. Per quanto concerne i libri, i primi due portano il nome dei film visti al cinema, mentre gli altri tre sono: Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – La maledizione del Titano, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – La battaglia del labirinto e, infine, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Lo scontro finale. Curiosamente, in più di un’intervista, l’autore Rick Riordan ha ammesso di non aver visto nemmeno una trasposizione cinematografica della sua opera. Egli ha provato a giustificarsi così: "Non ho niente contro gli attori, che sono sicuramente bravissimi, mi spiace che siano stati trascinati in quel casino ma dopo aver letto la sceneggiatura ho deciso di non vederli”.

Spettacolo: Per te