Le fate ignoranti, il trailer della serie tv

Serie TV

Le fate ignoranti, celebre film di Ferzan Ozpetek del 2001, diventa una serie tv. Svelato il trailer ufficiale, l’opera di otto puntate andrà in onda su Disney + dal 13 aprile e sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick

Nel corso degli anni, sono innumerevoli gli esempi che hanno portato una trasposizione cinematografica a diventare una serie tv o viceversa. Uno degli ultimi esempi a riguardo è il film di Ferzan Ozpetek Le fate ignoranti del 2001. A distanza di 21 anni, infatti, la pellicola sbarcherà su Disney + (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick) a partire da mercoledì 13 aprile in una serie tv composta da otto episodi, sempre diretti dal regista turco.

Il trailer della serie tv di Ferzan Ozpetek

approfondimento

Le fate ignoranti, tutto quello che c'è da sapere sulla serie tv

È stato diffuso il trailer ufficiale della nuova serie tv, dalla durata di circa un minuto. Nel video vediamo brevemente lo sviluppo della vita di Antonia dopo la notizia della morte del marito Massimo e la scoperta che quest’ultimo, durante il periodo in cui erano sposati, stava intrattenendo una relazione omosessuale con Michele. Contrariamente al film del 2001, che si sviluppa esclusivamente dal punto di vista di Antonia, nella serie tv le prospettive sono ben diverse, esplorando più nel dettaglio i personaggi presenti. Il titolo Le fate ignoranti prende spunto da un quadro di Massimo, intitolato La fata ignorante, con tanto di dedica personale che fa insospettire la moglie Antonia. Ella scoprirà che i suoi sospetti saranno fondati: suo marito aveva effettivamente un’amante ma, come detto in precedenza, non una donna bensì un uomo. L’idea di trasformare l’opera cinematografica in una serie tv è stata di Tilde Corsi, famosa produttrice, circa tre anni fa, con l’obiettivo proprio di esplorare nel dettaglio ciò che nel lungometraggio era stato ignorato o brevemente accennato.

I protagonisti de Le fate ignoranti

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere ad aprile 2022. FOTO

Nella serie tv, il ruolo di Massimo è stato affidato a Luca Argentero, con sua moglie Antonia interpretata da Cristiana Capotondi. Michele, amante di Massimo, ha il volto di Eduardo Scarpetta. Nel film, invece, il cast è completamente differente, con Margherita Buy nel ruolo di Antonia, Andrea Renzi in quello di Massimo e, infine, di Stefano Accorsi in quello di Michele. Il film del 2001 riscosse un notevole successo al botteghino e portò anche alla vittoria di Margherita Buy e Stefano Accorsi del prestigioso Nastro d’argento come migliori attori. Per quanto concerne, invece, la serie tv, essa è stata realizzata tra Roma e Instabul. Oltre a Luca Argentero, Cristiana Capotondi ed Eduardo Scarpetta, il cast è completato da Filippo Scicchitano, Paola Minaccioni, Anna Ferzetti, Ambra Angiolini, Edoardo Purgatori, Edoardo Siravo, Carla Signoris, Burak Deniz e Serra Yilmaz. Per Ferzan Ozpetek, la trasposizione de Le fate ignoranti da film a serie tv rappresenta il primo lavoro sul piccolo schermo. Il regista turco, infatti, si è fatto conoscere in Italia anche per Saturno contro del 2007, Allacciate le cinture del 2014 e La dea fortuna, ultimo film uscito al cinema del 2019. Infine, Ferzan Ozpetek torna a lavorare anche con alcuni attori scelti in passato per le sue pellicole, come Luca Argentero e Ambra Angiolini visti in Saturno contro oppure Filippo Scicchitano, Carla Signoris e Paola Minaccioni diretti in Allacciate le cinture.

Spettacolo: Per te