Hawkeye, gli easter egg dei primi due episodi

Serie TV
@Disney+

La nuova serie televisiva dedicata ad Occhio di Falco è un regalo natalizio per tutti gli appassionati del Marvel Cinematic Universe. Ecco i riferimenti più evidenti nelle prime due puntate

I fan dell'Universo Marvel si stanno scatenando con i commenti alle prime due puntate di “Hawkeye”, la nuova serie tv dedicata all'eroe Occhio di Falco, ossia, Clint Burton, interpretato dallo statunitense Jeremy Renner. In attesa dei quattro episodi finali (lo show è composto da sei puntate), gli appassionati stanno facendo a gara con l'analisi delle scene per scovare tutte le citazioni e i rimandi che gli sceneggiatori dei Marvel Studios sono soliti disseminare nell'arco della storia, un passatempo per cultori ma anche un buon modo per ingannare il tempo che resta per la messa in onda delle prossime puntate. Gli episodi uno e due di “Hawkeye” sono disponibili su Disney Plus e anche via Sky Q e su Now tramite la app Smart Stick.

Il ricordo di Natasha Romanoff e di Steve Rogers

approfondimento

Occhio di Falco, Vita Normale, il fumetto che ha ispirato la serie tv

La lista degli easter egg all'interno di “Hawkeye” è già lunga, volendo considereare solo le prime due puntate. Lo show, che era stato anticipato da un trailer che mostrava in parte un'ambientazione natalizia, può difatti essere considerato un dono dei Marvel Studios a tutti gli appassionati degli eroi e delle eroine che popolano le storie della grande epoea della casa di produzione degli ultimi decenni. Un posto speciale, all'interno del focus dedicato ad Occhio di Falco, è riservato al personaggio di Natasha Romanoff, la compianta Vedova Nera degli Avengers con cui Clint aveva un rapporto speciale. Natasha è citata in una scena in cui una bambina ha la sua stessa acconciatura e il ricordo di “Nat” farà crollare il protagonista sotto il peso dei suoi sensi di colpa.

 

Ma ci sonoanche altre scene in cui i gesti di Clint riecheggiano esattamente quelli di Natasha, come quella in cui si prende cura delle ferite di Kate (l'attrice Hailee Steinfeld) che ricorda una scena del film “Black Widow” con Scarlett  Johannson e Florence Pugh. C'è spazio anche per un altro ricordo doloroso: quello di Steve Rogers/Captain America. Nello show viene mostrato lo spettacolo “Rogers: the Musical” e la citazione “I can Do This All Day” è proprio una delle frasi pronunciate da “Cap” in diversi film.

I riferimenti al passato e ai Vendicatori

leggi anche

Hawkeye - Occhio di falco: la canzone del musical sugli Avengers

Il rimando al passato è inevitabile in “Hawkeye”, ambientato nel 2024, due anni dopo “Avengers: Endgame” in una New York che cerca faticosamente di ricostruirsi dopo il passaggio di Thanos. La visione dei capitoli precedenti sembrerebbe importante per cogliere tutti i riferimenti del presente. Il protagonista Occhio di Falco, ad esempio, presenta una sordità che è dovuta ai suoi trascorsi battaglieri che hanno logorato il suo fisico; lo stesso distruttore è citato nella scritta “Thanos aveva ragione” visibile in un bagno pubblico.

 

Anche il territorio porta i segni del passato: dalla scritta sulla torre nel campus universitario, dedicata a Obadiah Stane, primo mentore e poi nemico di Tony Stark, alla City sfondo di una sequenza che riporta al 2012, quello della battaglia di New York della saga degli Avengers.

 

Lo stesso personaggio di Kate Bishop, centrale in “Hawkeye”, nasce proprio nei vecchi film quando, ancora bambina, venne salvata proprio da Occhio di Falco: da allora la ragazza decide di dedicarsi alle arti marziali per vendicare il padre, morto durante l'attacco degli alieni. Molti i riferimenti ai vecchi film dei Vendicatori, ma non solo, con dettagli da cogliere qua e là. Clint nella serie ripete che la celebre Avengers Tower è stata venduta da Tony Stark, informazione reperibile anche in “Spider-Man: Far From Home”. Anche il presentatore dei telegiornali in tv è un volto ricorrente nei film Marvel: sempre lui, Pat Kiernan.


La caccia all'indizio è comunque apertissima. Siamo solo agli inizi di una nuova storia. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.