Super Crooks, nuovo trailer della serie anime Netflix spin-off di Jupiter’s Legacy

Serie TV

Dopo la cancellazione di Jupiter’s Legacy, Netflix ha prodotto la serie animata di Super Crooks, celebre serie a fumetti di Mark Millar e Leinil Yu

Come gli appassionati già sapranno, Jupiter’s Legacy, celebre serie di Neflix, visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick, è stata cancellata dopo una sola stagione.

Sembra che lo show non abbia soddisfatto le aspettative dell’azienda, nonostante il buon successo di pubblico ottenuto per i primi otto (costosi) episodi.

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a ottobre 2021. FOTO

Tuttavia la piattaforma di streaming ha deciso di dare un’altra possibilità al franchise e ospiterà nel suo catalogo Super Crooks, la serie animata spin-off di Jupiter’s Legacy.

Questo nuovo prodotto, sarà incentrato sui protagonisti dell’omonima miniserie a fumetti creata da Mark Millar e Leinil Yu.

Alla regia ci sarà Motonobu Hiro e la produzione sarà affidata allo studio Bones, già famoso per altre celeberrime serie tv anime come Fullmetal Alchemist: Brotherhood, Mob Psycho 100 e My Hero Academia.

Super Crooks avrà 13 episodi da circa 30 minuti ognuno e ripercorrerà tutte le vicende della miniserie a fumetti del 2012.

Super Crooks
@Netflix

Addio a Jupiter’s Legacy e benvenuta a Super Crooks

In un recente tweet Mark Millar ha parlato dell’universo di Jupiter’s Legacy e di quello che sarà il futuro del franchise[MC1] . Nonostante la sofferta decisione di “lasciare andare il cast” della serie, gli sforzi di Netflix e di tutta la produzione sono, al momento, proiettati verso Super Crooks e i “mondi paralleli” alla storia principale. L’autore non esclude che in futuro ci possano essere nuovi episodi dell’universo di Jupiter’s Legacy, magari “emigrando” su una piattaforma differente che voglia dare fiducia al progetto e a ciò che può dare al mondo dell’intrattenimento.

La scelta di realizzare una serie animata, comunque, non è casuale e offre molti spunti agli autori che possono mantenere una maggiore fedeltà ai disegni del celebre fumetto e affrontare meglio alcune tematiche che, per ovvie ragioni, sarebbero difficilmente realizzabili con attori reali.

Super Crooks, la trama

La trama di Super Crooks dovrebbe riprendere quella vista nei fumetti, con Johnny Bolt che cerca in tutto i modi di avere successo nel mondo del crimine con altri supercattivi mascherati.

Il vero problema però sono i supereroi che ogni volta riescono a intervenire in tempo e a fermare i piani di conquista del gruppo. L’idea allora è quello di andare via dagli Stati Uniti, dove ci sono troppi supereroi, e andare in uno stato più “indifeso” dove poter agire indisturbati e senza il rischio di essere fermati dall’eroe di turno.

Viene scelta la Spagna, che non sembra avere personaggi in costume a difendere i suoi confini; così il gruppo di cattivi si sposta a Tenerife con la speranza di iniziare la nuova attività, ma ancora non sanno che dovranno fare i conti con una minaccia inaspettata che potrebbe mandare all’aria i loro sogni di gloria.

Questa è, ovviamente, la trama “originale” apparsa nella miniserie a fumetti, il prodotto di Netflix per ragioni di tempo potrebbe variare in qualche passaggio.

La serie animata dovrebbe arrivare su Netflix il prossimo 25 novembre e sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.