Fumettibrutti, la trilogia diventa una serie TV

Serie TV
@Feltrinelli

La trilogia di graphic novel di Josephine Yole Signorelli diventerà una serie TV. La fumettista porterà sul piccolo schermo la sua P.

La trilogia di graphic novel di Josephine Yole Signorelli, ben nota sul web come Fumettibrutti, sarà adattata in una serie TV. Un progetto che vedrà collaborare Bim Produzione e Feltrinelli Originals. La trama sarà incentrata sui concetti estrapolati da:

  • Romanzo esplicito
  • P. La mia adolescenza trans
  • Anestesia

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a settembre 2021. FOTO

La regista sarà Laura Luchetti, al lavoro anche sulla sceneggiatura, al fianco di Luca Giordano e la stessa Fumettibrutti. Si racconterà la storia di una giovane ragazza della provincia siciliana, chiamata a lottare per riuscire a trovare la propria strada in questa società. Negli ultimi anni il nome di Josephine Yole Signorelli si è diffuso incredibilmente sul web, collezionando critiche positive per quello che è il suo lavoro e per i messaggi che trasmette.

Ha saputo portare il proprio pubblico nel suo mondo, offrendo rappresentazioni taglienti della realtà, fatta di sogni, passioni, sofferenze e dolori. Liberarsi da qualsiasi etichetta è forse uno dei messaggi più importanti che questa generazione sta provando a trasmettere. È di questo che si parla quando si utilizza il termine “fluido”, dietro al quale si celano un bisogno profondo e, al tempo stesso, una chance di crescita per tutti noi.

Fumettibrutti, cosa sappiamo della serie

La serie TV tratta dalle tre graphic novel di Fumettibrutti sarà composta da un totale di 10 episodi, ognuno dei quali della durata di 30 minuti. Per quanto concerne la trama, questa sarà ambientata nei primi anni del Duemila e, in termini geografici, vedrà la protagonista muoversi tra Catania e Bologna. Sarà un mix di elementi biografici e fiction, al fine di raccontare una storia personale e, al tempo stesso, universale.

Tutto ruoterà intorno al viaggio intrapreso alla conquista della libertà di auto determinarsi, di decidere da sé, senza convenzioni sociali asfissianti. La protagonista sarà P., il personaggio cardine delle graphic novel pubblicate in questi anni.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.