Lucifer 6, dettagli sul salto temporale: pronto un ritorno a sorpresa

Serie TV

Quali saranno le conseguenze degli eventi della quinta stagione? Ecco un assaggio della sesta e ultima. Alcune anticipazioni sul tanto atteso salto temporale

La sesta e ultima stagione di Lucifer arriverà tra poco più di un mese, ma prima di salutare per sempre i protagonisti della serie i fan potranno godersi un grande ritorno sul set. Il sito TVLine, infatti, ha dichiarato che Lucifer 6 ripartirà con un flashforward, ovvero un salto temporale in avanti, mentre Chloe inizierà a porsi delle domande sul perché Lucifer non abbia ancora cominciato il suo nuovo lavoro a Silver City.

Ma non solo: in Lucifer 6 assisteremo al ritorno sulla scena di Jimmy Barnes, produttore discografico e killer nel pilot, che dovrebbe avere un ruolo importante nel primo episodio della sesta stagione. Sempre presente e più in forma che mai Lucifer (Tom Ellis), che cercherà di comprendere che cosa significhi essere Dio.

Lucifer 6, il cast

approfondimento

Lucifer 6 uscirà a settembre su Netflix, il trailer con l'annuncio

Il ruolo di Jimmy Barnes è stato affidato a John Pankow, l’ignaro responsabile dell’incontro tra Chloe Decker (Lauren German) e Lucifer (Tom Ellis). L’episodio pilota, infatti, ha svelato l’uccisione di Delilah. L’inaspettata morte dell’amica di Lucifer porterà quest’ultimo a indagare sul suo assassinio. Alla ricerca del colpevole, Lucifer conoscerà la detective Decker.

Infine, si scoprirà che il killer di Delilah è Jimmy Barnes, suo ex fidanzato, che aveva architettato un diabolico piano per farla uccidere da uno spacciatore, per poi pubblicare il suo album postumo e far salire alle stelle le vendite.

Non solo Jimmy Barnes, nella sesta stagione di Lucifer farà il suo ritorno anche Matt Corby, nel ruolo dell’agente Diggs. In più, Ildy Modrovich e Joe Henderson, showrunner di Lucifer 6, hanno dichiarato che negli episodi in arrivo i fan incontreranno finalmente un personaggio molto amato, ma fino ad ora mai apparso. I rumors fanno pensare ad Adamo, ma per ora non è stata data l’ufficialità della cosa.

Inoltre, la presenza sul set del detective Dan Espinoza aveva già lasciato tutti a bocca aperta. Il suo personaggio, infatti, era morto nel corso di Lucifer 5, a seguito di un piano diabolico architettato da Michael, il fratello del protagonista. Non sappiamo ancora come farà il suo ingresso Dan nella sesta stagione, ma è possibile che si tratterà di un flashback.

Lucifer 6, il finale emozionante

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere ad agosto

L’ultima stagione di Lucifer sarà composta da 10 episodi e la puntata conclusiva non sarà solo la più costosa, ma anche quella più emozionante. L’addio sarà ricco di lacrime e di gioia, gli showrunner hanno dichiarato che la parola fine porterà con sé un senso di pace, una sorta di conclusione perfetta per i fan che, in questi anni, hanno amato Lucifer e i tanti personaggi che hanno animato le sei stagioni della serie.

L’appuntamento con Lucifer 6 è stato fissato per il 10 di settembre, su Netflix. La sesta stagione sarà inoltre disponibile su Sky Q e su NOW. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.