Final Fantasy IX, una serie animata dedicata all'iconico videogioco

Serie TV

I fan di Square Enix sono sorpresi e delusi dal target scelto per il pubblico: 8-13 anni. La casa di produzione controllerà però lo sviluppo, assicurando una certa fedeltà al videogioco

“Final Fantasy” è una delle saghe videoludiche più celebri al mondo. Ogni capitolo propone una storia a sé, con alcuni titoli che sono dei veri e propri capolavori. Square Enix ha sviluppato, negli anni, delle perle senza tempo. Non sono mancati passi falsi, ovviamente, ma capitoli come il settimo, il nono e il decimo (e non solo questi) non possono che occupare un posto speciale nel cuore di moltissimi videogiocatori appassionati.

Per questo motivo ha fatto rapidamente il giro del web la notizia della produzione di una serie animata tratta da “Final Fantasy IX”. Ad annunciarlo è Cyber Group Studios, tra i più importanti produttori e distributori di serie animate per ragazzi e famiglie. Accordo stipulato con Square Enix, che ha accettato lo sviluppo di uno show rivolto a un pubblico di giovanissimi. L’inizio dei lavori è previsto tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022.

Final Fantasy IX, cosa sappiamo della serie

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere a giugno

La produzione avverrà all’interno degli studi di Parigi e Roubaix, in Francia. Cyber Group si occuperà anche della distribuzione mondiale, oltre che dello sviluppo. I fan di vecchia data, però, si sono detti a dir poco sorpresi per il target scelto per il pubblico cui sarà rivolta la serie animata: 8-13 anni.

Per quanto lo stile dei disegni possa far pensare a un prodotto per un pubblico di giovanissimi, chiunque abbia giocato a “Final Fantasy IX” vi ha lasciato un pezzo di cuore. I temi affrontati sono molto seri, in svariati frangenti del gioco, raggiungendo una profondità che ha reso questo titolo un cult.

La promessa, ufficiosa, è però quella di strizzare l’occhio anche ai videogiocatori. La speranza è che non si vada a snaturare il prodotto, banalizzando il tutto e trasformando, ad esempio, il personaggio di Vivi in una sorta di mascotte carina e nulla più. Square Enix supervisionerà il progetto, assicurandosi che l’adattamento possa soddisfare anche i fan della saga videoludica. Non sarà un semplice adattamento, però, dal momento che il team produttivo di Cyber Group avrà libertà d’inserimento di elementi originali.

Final Fantasy IX, la trama

Il gioco è ambientato nel mondo di Gaia, suddiviso in quattro regni. Alexandria è caratterizzato da un assetto alquanto bellicoso. Pare sia riuscito a trovare il modo di evocare delle creature leggendarie, in grado di portare morte e distruzione in ogni dove.

Gli altri regni sono in grave pericolo e così il Granduca Cid, del regno di Lindblum, organizza il rapimento di Garnet, figlia della crudele regina di Alexandria. Il tutto avviene durante una rappresentazione teatrale, i cui membri fanno parte di una banda, nella quale trova spazio Gidan Tribal, il protagonista. Questi ha una coda di scimmia ma in un mondo ricco di umani, umanoidi e animali antropomorfi non fa notizia. Ciò che lo tormenta, però, è la totale assenza di ricordi legati al proprio passato.

A sorpresa, la principessa vuole essere rapita, terrorizzata dalla madre. La fuga non va secondo i piani, portando alla formazione di uno strambo gruppo composto da Gidan, Garnet, il maghetto nero Vivi e Steiner, guardia della sicurezza della principessa, pronto a tutto pur di riportarla a casa.

Ha così inizio una grande avventura all’interno di un modo diviso e pronto alla guerra. Seppur ignari, Gidan, Garnet e Vivi custodiscono al loro interno dei segreti destinati a cambiare le sorti del pianeta.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.