Raised by Wolves, la trama della serie tv in arrivo su Sky

Serie TV sky atlantic

'Raised by Wolves - Una nuova umanità', la serie tv creata da Ridley Scott per HBO Max, debutterà su Sky Atlantic lunedì 8 febbraio alle 21.15 (episodi disponibili anche on demand e in streaming su NOW TV)

Raised by Wolves, la trama della serie tv

Devastata da una terribile guerra che va avanti da svariati anni tra due fazioni contrapposte e inconciliabili - da una parte gli atei militanti, dall'altra i Mitraici, i seguaci del culto di Sol - la Terra del ventiduesimo secolo non è più abitabile, o quantomeno non è un posto in cui la vita ormai può svilupparsi rigogliosa.

 

CLICCA QUI: Tutte le news su Raised by Wolves

approfondimento

Raised by Wolves, le foto della serie tv in arrivo su Sky

Dopo un viaggio intergalattico a bordo di una piccola navicella, due androidi, Madre e Padre, atterrano sul pianeta Kepler-22b. A quanto pare il loro creatore, un hacker ateo di nome Campion Sturges, li ha mandati in quel luogo, considerato atto ad ospitare la vita umana, per fondare una colonia che sarà per l'appunto la speranza di una nuova umanità libera dal giogo della fede e dall'odio. Con loro Madre e Padre, infatti, hanno dodici embrioni. Soltanto sei, però, riescono a svilupparsi e a crescere. Tra questi c'è Campion, chiamato così proprio in onore dell'uomo dietro quell'impresa.

approfondimento

Ridley Scott, tutti i film e le serie tv del regista e produttore

Dodici anni dopo lo sbarco su Kepler-22b, la quotidianità della colonia - che comunque è già stata sconvolta dalla morte di cinque bambini su sei e da alcuni strani comportamenti di Madre - viene interrotta dall'arrivo sul pianeta di alcuni estranei, dei soldati mitraici in missione esplorativa. Tra questi c'è Marcus, un capitano dell'esercito, che quando conosce Madre capisce immediatamente di trovarsi di fronte a un androide.

approfondimento

Travis Fimmel ieri e oggi, le foto più belle

Il pianeta è evidentemente atto a ospitare la vita umana, ma prima di tornare a bordo dell'Arca - una gigantesca astronave mitraica che ospita i sopravvissuti, i prescelti da Sol - Marcus decide di portare con sé Campion. Non ha però idea di quanto possa essere pericolosa Madre, che in una "vita precedente" era un'arma di distruzione, una "negromante." Il capitano non solo non riesce nel suo intento, ma addirittura spinge l'androide - che nel proprio programma ha come priorità il benessere e la sopravvivenza dei suoi "figli" - ad attaccare e distruggere l'Arca. 

approfondimento

Raised by Wolves, il trailer della serie tv di Ridley Scott

Come se ciò non bastasse, Kepler-22b, per quanto ospitale, resta ancora tutto da scoprire...e sembra proprio che nasconda altre forme di vita più o meno ostili agli esseri umani...

 

Raised by Wolves, il cast

Amanda Collin è l'androide Madre, mandata su Kepler-22b per dare vita a una colonia di atei;

 

Abubakar Salim è l'androide Father, mandato insieme a Madre su Kepler-22b per proteggere e aiutare la colonia a svilupparsi;

 

Winta McGrath è Campion, il più giovane dei sei bambini nati dagli embrioni portati su Kepler-22b da Madre e Padre, nonché l'unico sopravvissuto;

 

Travis Fimmel è Marcus, un capitano mitraico che va a esplorare Kepler-22b e che entra in contatto con Campion e Madre;

 

Niamh Algar è Sue, una soldatessa mitraica con un segreto, nonché la moglie di Marcus e la madre di Paul;

 

Sienna Guillory è Mary, partner di Caleb e dottoressa atea;

 

Jack Hawkins è Caleb, partner di Mary e soldato ateo;

 

Jordan Loughran è Tempest, una dei sopravvissuti dell'Arca;

 

Felix Jamieson è Paul, il figlio biologico di Marcus e Sue, uno dei sopravvissuti dell'Arca;

 

Ethan Hazzard è Hunter, uno dei sopravvissuti dell'Arca;

 

Aasiya Shah è Holly, una dei sopravvissuti dell'Arca;

 

Ivy Wong è Vita, una dei sopravvissuti dell'Arca;

 

Matias Varela è Lucius, un soldato mitraico fedelissimo al suo credo, sopravvissuto all'incidente che ha distrutto l'Arca;

 

Cosmo Jarvis è Campion Sturges, un ex scienziato e hacker mitraico poi affiliato agli atei, nonché il creatore di Madre;

 

Steve Wall è Ambrose, un leader mitraico con cui si scontra Marcus.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.