Utopia, il remake americano dell'omonima serie tv inglese

Serie TV

Un virus dilaga e le risposte sembrano essere ben celate all’interno di una misteriosa graphic novel

Amazon Prime Video ha investito sul remake di “Utopia”, una serie indie britannica molto amata, seppur dal successo non planetario. Uno sguardo intrigante sulla società odierna e, stando alla diffusione del coronavirus e alle tante teorie complottiste in circolazione sui social, un vero e proprio specchio del nostro tempo. Un lavoro di scrittura eccellente, se si considera che lo show originale risale al 2013.

Il pubblico amante della versione britannica ha mal digerito l’idea di un remake, che contribuirà però a diffondere la geniale trama a livello globale, sfruttando l’eco della celebre piattaforma streaming. Se il tono generale resta lo stesso, viene a mancare una certa attenzione scenografica. La cura dei dettagli estetici della serie originale era un marchio di fabbrica, contribuendo a offrire allo spettatore episodi quasi psichedelici. Salvaguardato invece il lato ironico, così come il costante riferimento al mondo nerd.

Utopia, trama e cast

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere a novembre

La trama si sviluppa dal ritrovamento di un fumetto intitolato proprio Utopia. Si tratta di una vera e propria leggenda. Il secondo capitolo di una graphic novel, Dystopia, che in molti reputavano ormai perduto.

Un testo dall’immaginario malato e profondamente simbolico, che ha generato una fitta schiera di appassionati nel mondo nerd. Teorie su teorie hanno riempito pagine di forum per molto tempo e in molti sono certi che entrambi i fumetti contengano messaggi cifrati. Vi sarebbe una devastante rivelazione da cogliere tra le pagine di Utopia. I suoi disegni sarebbero profetici, consentendo di anticipare le pandemie globali. Se Dystopia faceva riferimento a ebola e zika, il materiale inedito di Utopia potrebbe anticipare qualcosa di devastante, non ancora giunto. 

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere in autunno

Il gruppo di protagonisti è composto da Wilson, Becky, Ian, Samantha e Grant. Sono tutti profondamente nerd e appassionati di Dystopia. Riunitisi a una convention, sognano di potersi accaparrare la graphic novel, che termina però nelle mani sbagliate. I giovani si ritroveranno a fronteggiare un’associazione segreta particolarmente violenta e pronta a tutto per i propri scopi.

La vita dei protagonisti cambierà radicalmente in pochi giorni, soprattutto dopo l’incontro con una donna che sostiene di essere Jessica Hyde, ovvero la protagonista dei due fumetti. Quanto narrato in quelle pagine è dunque vero? Ecco la domanda che attanaglia tutti, mentre in scena giunge un nuovo personaggio. Si tratta di Kevin Christie, capo di un’azienda biochimica che potrebbe essere coinvolta nella creazione del virus che sta mettendo in subbuglio la nazione. 

Ecco il cast di “Utopia”:

  • Sasha Lane: Jessica Hyde
  • Rainn Wilson: Michael Stearns
  • Dan Byrd: Ian Ackerman
  • Javon ‘Wanna’ Walton: Grant Bishop
  • Cory Michael Smith: Thomas Christie
  • Ashleigh LaThrop: Becky Todd
  • Desmin Borges: Wilson Wilson
  • Farrah Mackenzie: Alice
  • Christopher Denham: Arby
  • John Cusack: Kevin Christie
  • Jeanine Serralles: Colleen Stearns

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.