Romulus, alla scoperta della serie tv: un potere che corrompe. VIDEO

Serie TV sky atlantic

Su Sky Atlantic sta per arrivare 'Romulus', la serie tv creata da Matteo Rovere, una storia di guerra, fratellanza, passione, coraggio e paura, alla scoperta della nascita di Roma come non è mai stata raccontata. L'appuntamento è per venerdì 6 novembre alle 21.15. 'Romulus' sarà presentata in anteprima venerdì 23 ottobre alle 19.00 alla Festa del Cinema di Roma

Romulus, l'attesissima serie tv creata da Matteo Rovere, una produzione Sky Original, debutterà su Sky Atlantic venerdì 6 novembre alle 21.15 (episodi disponibili anche on demand e in streaming su NOW TV). Intanto andiamo a scoprire qualcosa di più.

 

CLICCA QUI: Tutte le news su Romulus

Romulus, tra storia e leggenda

approfondimento

Romulus, il teaser trailer della nuova serie tv Sky Original

Un'ispirazione nata da un regalo, precisamente da un libro che Matteo Rovere - già regista dell'acclamato e apprezzato Il primo re - ha ricevuto in dono qualche anno fa dal padre: è così che è nata Romulus, una storia di guerra, fratellanza, passione, coraggio e paura, alla scoperta della nascita di Roma come non è mai stata raccontata. Un mito fondativo senza dubbio affascinante, ma anche incerto e tutto sommato ancora inesplorato. Rovere è andato a scavare là dove Storia e leggenda si (con)fondono, e il risultato è un viaggio in 10 episodi che ci terrà incollati allo schermo.

 

"Questi non sono gli antichi romani della classicità che tutti conosciamo, dunque ci sono pochi riferimenti visivi e poche indicazioni storiografiche," ci avvisa Enrico Maria Artale, che insieme allo stesso Rovere e a Michele Alhaique è stato dietro la macchina da presa. Ricostruire con accuratezza quel determinato periodo storico, dagli abiti alle capanne, passando per le armi, le acconciature, i gesti della gente di allora e quant'altro, dev'essere stata una vera e propria mission impossible! Le informazioni in possesso in merito sono state veramente poche, ma secondo Alhaique questo non è stato un problema, bensì una grande opportunità per andare a creare qualcosa di unico.

Romulus, il potere al centro di tutto

approfondimento

Romulus alla Festa del Cinema di Roma, evento speciale per la serie tv

Per Matteo Rovere, al centro di Romulus c'è un tema preciso: il potere. Cosa significa il potere e cosa significa la gestione del potere sono due aspetti che vengono declinati in ogni linea narrativa, come avremo modo di vedere. Nei primi due episodi faremo la conoscenza di Yemos (Andrea Arcangeli) e Enitos (Giovanni Buselli), due gemelli figli di Silvia e nipoti del re di Alba Longa, dunque i due eredi al trono. Secondo Arcangeli, il rapporto tra il suo personaggio e quello di Buselli è addirittura ancestrale: "Sono due identità indissolubili, e al mancare di uno l'altro non è in grado di sopravvivere, cioè non sa come stare al mondo." Due facce della stessa medaglia, dunque, ma pur sempre due ragazzi diversi, ognuno col proprio carattere, uno più pragmatico e pronto all'azione, l'altro più riflessivo, ma non per questo più debole.

 

Quando Silvia (Vanessa Scalera), la madre, deve lasciare Alba Longa, i due gemelli si avvicinano ancora di più. Emblematica la scena in cui ricevono in dono i bracciali del padre, morto quando loro erano ancora piccoli, un simbolo di potere, ma anche di amore in un mondo così brutale, come spiega Scalera.

approfondimento

Elisa canta "Shout" dei Tears for Fears per la serie tv "Romulus"

Se Yemos e Enitos non sono alla ricerca del potere, lo stesso non si può dire di Amulius, il personaggio di Sergio Romano, fratello minore del sovrano e zio di secondo grado dei gemelli. Un cattivo dal cuore grande, così lo descrive il suo interprete, un uomo che, presentatasi l'occasione, non ci pensa due volte a farsi avanti a scapito dei nipoti. Ma anche un uomo che ha bisogno di essere amato, che crede di stare facendo la cosa giusta, secondo il volere dei temuti e rispettati dei.

 

Anche Gala, la moglie di Amulius, interpretata da Ivana Lotito, non disdegna il potere e i vantaggi che derivano dall'averlo. Consigliera del marito, è una donna determinata, ambiziosa, scaltra, spesso manipolatrice, e ovviamente capace di essere molto influente, ci spiega Lotito, che dopo Azzurra Savastano di Gomorra - La serie si trova nuovamente a vestire i panni di un personaggio femminile più complesso e sfaccettato di quanto non sembri.

Romulus è pronta a portarci allo scoperta di un mondo arcaico, violento e affascinante: l'appuntamento è per venerdì 6 novembre alle 21.15 su Sky Atlantic, ma i primi due episodi saranno presentati in anteprima venerdì 23 ottobre alle 19.00 alla Festa del Cinema di Roma.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24