WandaVision, il trailer contiene un easter egg di Guardiani della Galassia 3?

Serie TV
@Disney
WandaVision

Da Guardiani della Galassia ad House of M, ecco i principali easter egg della nuova serie Marvel, in arrivo su Disney+ entro la fine del 2020

I fan della Marvel sono già in trepidante attesa per “WandaVision”, la nuova serie TV che verrà caricata su Disney+, la cui trama andrà a intricarsi con quella della Fase 4 dell’MCU. Il trailer dello show ha fatto il giro del web, convincendo davvero tutti. Nonostante le date siano ancora da confermare, la serie dovrebbe essere caricata entro la fine del 2020.

Al centro della trama vi sono Wanda Maximoff e Visione, che si ritrovano a vivere una realtà alquanto complessa. La serie dovrebbe infatti muoversi tra due piani differenti, reale e irreale. Si passerà così dal mondo Marvel che ben conosciamo a una versione stereotipata della vita negli anni ’40 negli Stati Uniti.

WandaVision, l’easter egg su Guardiani della Galassia 3

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere in autunno

Sul web sono svariati i video che analizzano dettagliatamente il trailer di “WandaVision”, arrivando a individuare ben 50 easter egg. Tra questi ce n’è uno che sembra faccia riferimento a “Guardiani della Galassia 3”.

Su un muro della casa di Wanda e Visione si intravede una foto. Questa ritrae una mucca, il che ha sollevato alcuni dubbi sul web. La principale teoria è che si tratti di un omaggio a Bova, personaggio dei fumetti legato a Scarlet e Quicksilver. I due sono infatti stati aiutati da questa figura fin da quando erano molto piccoli. 

approfondimento

Le nuove date dei film Marvel

Bova, così come Rocket, rientra nel mondo degli animali parlanti di High Evolutionary. Da tempo pare che James Gunn sia intenzionato a fronteggiare questo aspetto della trama di “Guardiani della Galassia”. Il terzo film potrebbe essere quello giusto per farlo, considerando come pare possa concludere in qualche modo il percorso di Rocket. Ecco le parole del regista: “Ha un arco narrativo che ha avuto inizio nel primo film, continuato nel secondo e poi con ‘Infinity War’ ed ‘Endgame’. Dovrebbe finire con ‘Guardiani 3’”.

WandaVision, i principali easter egg del trailer

Come gli spettatori più attenti hanno notato, il trailer di “WandaVision” è ricco di easter egg. Non è chiaro in che modo Visione sia tornato in vita e c’è chi si chiede se sia realmente lui. In una scena del trailer lo si vede però indossare un costume di Halloween che riproduce quello iconico del fumetto Marvel. Lo stesso avviene con Elizabeth Olsen, che si mostra con il più iconico costume del suo personaggio.

Un easter egg molto raffinato riguarda la bottiglia che Wanda fa fluttuare. L’etichetta riporta la scritta “Maison du Mepris”. In inglese si potrebbe tradurre con “House of Misery”, da abbreviare in “House of M”. Questa è una delle saghe più famose della Marvel, nella quale Wanda, sfruttando al massimo i suoi poteri, riesce a modificare la realtà su scala universale.

Nel trailer compare l’attrice Kathryn Hahn in differenti vesti. Alcune teorie la vorrebbero come la strega Agatha Harness, personaggio chiave per la narrativa di Wanda. Teyonah Parris interpreta Monica Rambeau, che i fan della Marvel ricordano per il ruolo che ha interpretato nel film “Captain Marvel”. È infatti la figlia della migliore amica di Carol Denvers. Nei fumetti è anche entrata a far parte degli Avengers e nel video diffuso si può intravedere parte del suo potere.

È possibile vedere due gemelli stretti tra le braccia della coppia. I due dovrebbero essere i figli che Scarlet ha avuto nei fumetti, Billy e Tommy. Una realtà possibile grazie ai suoi poteri, in grado di alterare la realtà. La loro comparsa in questo trailer è molto importante, considerando l’impatto che la loro nascita ha avuto su Wanda e non solo.

Visione è un androide, il che rende impossibile per lui la procreazione. Il tutto è stato dunque frutto dell’immenso potere della sua compagna, che nei fumetti ha dovuto anche trovare il modo di fornire un’anima ai gemelli. Inconsapevolmente ne venne rubata una a Mephisto, uno dei signori dell’Inferno. Un colpo di scena che portò i due a sparire, generando un vero e proprio esaurimento nella madre, anni dopo. Negli ultimi anni la Marvel ha rivelato come i due siano vivi, ormai adolescenti. Sono entrati a far parte degli Young Avengers. La loro potrebbe essere dunque una trama tutta da sviluppare.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.