Obi Wan Kenobi, la serie Disney avrà una sola stagione?

Serie TV

Obi Wan Kenobi si farà attendere ancora a lungo. I fan potranno intanto tornare nel mondo di “Star Wars” con “The Mandalorian”, in arrivo il 30 ottobre

Se la nuova trilogia di “Star Wars” non sembra aver completamente convinto la maggior parte dei fan della saga, lo stesso non si può dire per la serie “The Mandalorian”. La produzione Disney, insieme con “Rogue One”, rappresenta il picco della nuova narrativa legata alla creatura di George Lucas.

È proprio dal mondo televisivo che la produzione intende ripartire, facendo riavvicinare il pubblico con prodotti di spicco come l’attesissima serie dedicata a Obi Wan Kenobi. Per lo show ci sarà il ritorno di Ewan McGregor nei panni dell’amato personaggio, come già annunciato dall’attore molti mesi fa.

approfondimento

I migliori film di Ewan McGregor

Intervistato da “ET Online”, McGregor ha parlato anche dello show che lo vedrà protagonista. I fan dovranno attendere ancora a lungo prima di poter tornare a vedere il maestro Jedi in azione: “Le riprese avranno inizio nella primavera del 2021. Sono davvero emozionato per questa serie. Sarà qualcosa di grandioso, credo”.

Se per “The Mandalorian” si attende con ansia l’arrivo della seconda stagione, l’attore spiega come, ad oggi, non vi siano piani per una prosecuzione dei lavori: “Da ciò che ho capito, si tratta di una stagione standalone. Vedremo, chi può dirlo?”.

approfondimento

Star Wars: The Bad Batch, la serie animata in arrivo nel 2021

Non si sa ancora nulla della serie dedicata al maestro Kenobi ma, stando ad alcune indiscrezioni, lo show potrebbe vedere il ritorno di Hayden Christensen. Una scelta che, al tempo stesso, esalterebbe e preoccuperebbe i fan. Si tratta infatti dell’interprete di Anakin Skywalker da giovane, particolarmente criticato dai fan per anni.

Le prime voci sono giunte da Daniel Ritchman, con Noah Outlaw di Kessel Run Transmissions che è tornato in seguito sull’argomento. Questi ha precisato come l’attore abbia di certo ricevuto un’offerta da parte della Lucasfilm, così da fare il proprio ritorno nella narrativa di “Star Wars” e, nello specifico, nella serie su Obi Wan Kenobi. Nessuno può sapere, al momento, l’esito delle trattative.

The Mandalorian 2, cosa sappiamo

In attesa della serie su Obi Wan Kenobi, che potrebbe giungere tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, i fan attendono i nuovi episodi di “The Mandalorian”. Lo show farà il proprio esordio il prossimo 30 ottobre su Disney+.

Sono ancora molte le questioni irrisolte, con il pubblico che non può non chiedersi chi sia in realtà il bambino che il Mandaloriano porta con sé, dopo avergli salvato la vita. Per il mondo è ormai “Baby Yoda”, ma ovviamente non si tratta del potente maestro Jedi. La seconda stagione potrebbe gettare luce sulle sue origini e sul potere che nasconde dentro di sé.

I due si sono cimentati in un viaggio alla scoperta della famiglia da cui il piccolo deve tornare. A queste domande si aggiungono quelle relative a Moff Gideon, interpretato da Giancarlo Esposito. Questi è ancora vivo e possiede una spada laser nera. Qualcosa di già visto in “The Clone Wars” e “Rebels”, serie animate sul mondo di “Star Wars”. Resta da capire come il villain ne sia entrato in possesso.

Spettacolo: Per te