Peaky Blinders 6, anticipazioni: arriva un nuovo personaggio femminile

Serie TV

Peaky Blinders 6 riprenderà con Tommy Shelby con una pistola alla tempia, lì dove si è conclusa la quinta stagione

Grande attesa da parte dei fan per la sesta stagione di “Peaky Blinders”. La folle rabbia di Tommy Shelby nell’ultimo episodio trasmesso ha lasciato gli appassionati con un’incredibile voglia di scoprire cosa accadrà in seguito. Cillian Murphy riuscirà a ottenere la propria vendetta, la sua famiglia gli si rivolterà contro, e soprattutto avrà davvero incontrato qualcuno in grado di riuscire a batterlo?

“Peaky Blinders” non ha mai puntato totalmente sulla forza bruta, quanto sull’abilità dei personaggi di pianificare e anticipare. Tommy vive nel suo mondo e muove gli altri come burattini, ma nella quinta stagione qualcuno ha tirato i suoi fili. Della sesta stagione ha parlato Anthony Byrne, regista della serie, che ha offerto al pubblico un’interessante anticipazione su quanto vedranno nei prossimi mesi.

approfondimento

Peaky Blinders, Jason Statham la prima scelta per Tommy Shelby

Le riprese avrebbero già dovuto terminare ormai, ma l’emergenza coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE) ha complicato i piani. Mondo televisivo e cinematografico in ginocchio, ma, lentamente, le produzioni paiono ripartire. Intervistato da “Digital Spy” ha parlato di una nuova aggiunta al cast: “Ci sarà un nuovo personaggio femminile. Una donna alquanto oscura. Non si è ancora visto qualcuno come lei in ‘Peaky Blinders’ nelle precedenti stagioni”.

Ha sottolineato di non avere alcuna intenzione di rivelare la sua identità. Ha però spiegato che darà la caccia a Tommy per il suo denaro: “Lo sfiderà in maniera differente. Non è di certo una protagonista, ma non so neanche se può essere descritta come un’antagonista. È alquanto simile a Mosley. Condividono la stessa ideologia. Non hanno armi dalla loro, ma un’ideologia che si diffonde come un virus ed è la cosa più pericolosa di tutte”.

Il regista ha inoltre spiegato come la produzione sia ormai a un passo dal trovare la giusta attrice per il personaggio. “Peaky Blinder 6” riprenderà esattamente dove la quinta stagione è stata interrotta. La prima immagine che il pubblico vedrà sarà ambientata in un campo, con Tommy armato, con una pistola alla tempia”.

Peaky Blinders 5, dov’eravamo rimasti

approfondimento

Cillian Murphy, dalla saga di Batman alla serie Peaky Blinders

Nulla è stato diffuso sulla trama di “Peaky Blinders 6”. Senza alcun dubbio però avrà molto più spazio Mosley, con la serie che analizzerà la diffusione delle idee fasciste nel Regno Unito. Si ripartirà da dov’era stata interrotta la quinta stagione.

In questa si è visto un Tommy Shelby molto più coinvolto dalla vita politica. Prova a mettersi in mostra, mettendo in atto i propri piani. Non ha una vita privata e tutto è assorbito dai suoi obiettivi per il futuro. La smania di potere non ha mai fine ma a ciò si aggiunge dell’altro. Il suo cuore è buono e lo spinge a prendersi cura degli altri. In questa stagione proverà a farlo per l’intero Paese.

Si rende conto della pericolosità di Mosley, potente rappresentante politico pronto a diffondere il fascismo nel Regno Unito. Ha sete di guerra, e Tommy studia un modo per poterlo uccidere. Nulla però va come previsto, con Cillian Murphy che si ritrova per la prima volta davvero con le spalle al muro. Qualcuno ha parlato. Qualcuno lo ha tradito.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.