Doppio John Malkovich: La serie infernale di Agatha Christie su Sky Atlantic

Inserire immagine

Doppio appuntamento con John Malkovich su Sky Atlantic: il venerdì sera alle 21.15 in The New Pope nei panni di Sir John Brannox, mentre lunedì 27 gennaio e lunedì 3 febbraio (sempre alle 21.15) nella miniserie in due parti "La serie infernale" (tratta dall'omonimo racconto di Agatha Christie) nei panni di Hercule Poirot: scopri di più. - John Malkovich, le foto più belle di Sir John Brannox in The New Pope

- - - - - - - - -

Quando c’è di mezzo Agatha Christie, si può stare sicuri di una cosa: il delitto è servito. O, più spesso ancora, i delitti, al plurale. Non fa eccezione l’adattamento televisivo Agatha Christie: La serie infernale, miniserie in due parti in onda su Sky Atlantic lunedì 27 gennaio e lunedì 3 febbraio alle 21.15.

Tratto dal romanzo di Agatha Christie La serie infernale, del 1936, il film ha per protagonista Hercule Poirot, il personaggio più famoso creato dalla fervida immaginazione della scrittrice britannica, qui ritratto in pensione dalla sua attività di investigatore.

A interpretare il celebre detective è stata chiamata un'altra leggenda: nientemeno che il divo di cinema e tv John Malkovich, protagonista di film come Le relazioni pericolose, Il tè nel deserto ed Essere John Malkovich e ora al fianco di Jude Law nella serie tv di Paolo Sorrentino The New Pope, in onda ogni venerdì alle 21.15. Al suo fianco, fra gli altri, Rupert Grint, alias Ron Weasly di Harry Potter, e Andrew Buchan.

La serie infernale vede un attempato Hercule Poirot ricevere una serie di lettere tanto minacciose quanto misteriose firmate solamente ABC. Alle lettere fanno seguito degli efferati omicidi, per fermare i quali non sembra che esserci un’unica soluzione: individuare il mittente delle missive.

Ben calibrata proprio come un romanzo di Agatha Christie, La serie infernale può contare su un vero e proprio fuoriclasse nel ruolo del protagonista, che con la sua interpretazione raffinata riesce a infondere umanità al suo personaggio e credibilità al caso raccontato.