The Inventor: il documentario su Elizabeth Holmes e la truffa di Theranos

Per il ciclo Il Racconto del Reale, su Sky Atlantic va in onda The Inventor - La più grande truffa della Silicon Valley , il documentario targato HBO che ricostruisce la vicenda di Elizabeth Holmes e della sua rivoluzionaria società, Theranos , una delle peggiori truffe statunitensi degli ultimi dieci anni. L'appuntamento è per domenica 16 giugno alle 21.15.

Domenica 16 giugno alle 21.15 su Sky Atlantic debutta sul piccolo schermo il documentario targato HBO The Inventor. Ma di cosa parla il docu-film? E chi sarebbe questo "inventore" del titolo? Anzitutto si tratta non di un inventore ma, semmai, di un'inventrice. E l'inventrice in questione è una certa Elizabeth Holmes, la fondatrice di una delle startup più discusse (e controverse) degli ultimi anni: Theranos.

Dall'intuizione di Holmes alla creazione della società, passando per il reclutamento di numerosi investitori ben disposti ad aprire il portafoglio e per l'assoluta reticenza riguardo le tecnologie utilizzate, The Inventor ci porta alla scoperta della più grande truffa della Silicon Valley. 

Chi è Elizabeth Holmes, la fondatrice di Theranos

Elizabeth Holmes, classe 1984, fin da piccola è ambiziosa e determinata a realizzare i propri sogni. Uno in particolare: diventare miliardaria e conosciuta e stimata in tutto il mondo. Crescendo, si rifà al suo idolo, Steve Jobs (al quale "ruba" anche la predilezione per i dolcevita neri e per un abbigliamento che sembra quasi una divisa), e, ispirata da lui e dalla sua visionarietà, nel 2004, a soli 19 anni, abbandona gli studi universitari presso la prestigiosa Stanford University per dare vita ad una società che avrebbe rivoluzionato il mondo sanitario: Theranos. Dieci anni dopo, Theranos viene valutata 9 miliardi di dollari e Holmes è la più giovane miliardaria al mondo, nonché la più discussa e ricercata CEO della Silicon Valley.

Theranos, Edison e altri segreti

Col suo carisma, e con la promessa di rivoluzionare per sempre il mondo sanitario, precisamente il mondo delle analisi di laboratorio, Elizabeth Holmes riesce ad attirare finanziamenti e investitori, medici e pazienti che credono in lei, ma che, di lì a poco, scopriranno di essere stati truffati. 

D'altronde, quanto promesso da Holmes e dalla sua società è allettante. Grazie a una nuova e potente tecnologia, il dispositivo portatile noto col nome di The Edison, basta una goccia di sangue prelevata da un dito per eseguire oltre cento test: una diagnosi senz’altro più veloce e più economica rispetto alle analisi dei tradizionali laboratori medici. Attraverso i test, Holmes promette anche di rilevare possibili tumori e valutare il grado di colesterolo. Insomma, un vero e proprio terremoto pronto a scuotere alle fondamenta un intero settore.

Al progetto Theranos contribuiscono diverse personalità di spicco, tra cui gli ex segretari di stato George Shultz e Henry Kissinger, gli ex senatori Sam Nunn e Bill Frist e l'ex segretario alla Difesa James Mattis. Tra i venture capitalist, i finanziatori, i mecenate, ci sono poi il fondatore di Oracle Larry Ellison, Rupert Murdoch e l'attuale Segretario all'istruzione Betsy DeVos. Nomi di un certo peso. 

Nel 2015, però, dopo mesi e mesi di assoluta segretezza e silenzio, i nodi cominciano a venire al pettine, e alla fine la truffa viene scoperta: le macchine denominate The Edison non garantiscono l’accuratezza dei risultati, e in breve tempo si scopre che i campioni prelevati finora sono stati controllati da dispositivi tradizionali e con modalità tradizionali. 

A causa della fuga di notizie, fuga che ha poi portato a una vera e propria indagine, Holmes è costretta a pagare una multa di 500.000 dollari, ma non è tutto. Ufficialmente accusata di frode dalla S.E.C. (la Securities and Exchange Commission, l'organismo che si occupa, per l'appunto, di questo genere di verifiche), viene condannata a 20 anni di carcere. E, ovviamente, alla chiusura di Theranos.

The Inventor - La più grande truffa della Silicon Valley.

Il docu-film The Inventor ripercorre per l'appunto la storia di Elizabeth Holmes e della sua Theranos, dal sogno visionario alla raccolta di donazioni da parte di facoltosi e numerosi investitori, fino all'inchiesta e alla caduta. Prodotto da Jigsaw Production per HBO, The Inventor è diretto e prodotto da Alex Gibney. L'appuntamento è per domenica 16 giugno alle 21.15 su Sky Atlantic.