Il caso Harry Quebert, anticipazioni sugli episodi 9 e 10 della serie con Patrick Dempsey

Serie TV

Ultimo appuntamento su Sky Atlantic, in prima tv per l'Italia, con La verità sul caso Harry Quebert, la serie tratta dall'omonimo best-seller di Joël Dicker, un vero e proprio caso letterario nel 2012. Alla regia Jean-Jacques Annaud, nel cast Patrick Dempsey, Ben Schnetzer, Damon Wayans Jr., Kristine Froseth, Kurt Fuller. Non perdere gli ultimi due episodi della serie, il nono e il decimo, in onda mercoledì 17 aprile le alle 21.15.

La verità sul caso Harry Quebert, episodio 9

2008. Mr. Kellergan conferma i fatti dell’Alabama a Marcus, Gahalowood e Travis, e racconta nuovi dettagli sulla notte in cui Nola scomparve. Dopo il racconto, mostra ai suoi interlocutori una serie di lettere a parer suo scritte da Quebert, poiché riconducibili a L’origine del male.

Gennaio 2009. Obama diventa Presidente degli Stati Uniti e Harry è ancora irrintraciabile. Nel mentre, viene arrestato un uomo per guida in stato di ebrezza, e le sue impronte corrispondono alla persona che ha dato fuoco a Goose Cove. Travis mostra una foto risalente a quel lontano agosto del ’75 che potrebbe ribaltare le carte in tavola: la persona arrestata confessa di aver ucciso Nola, ma un altro uomo si dichiara colpevole dello stesso omicidio. Il passato di Luther riemerge, così come l’identità del ragazzo che lo aveva sfigurato molti anni prima della sua morte. Un inaspettato volo in Venezuela porterà a una nuova e definitiva pista.

 

La verità sul caso Harry Quebert, episodio 10

Il caso sulla morte di Nola è concluso e i colpevoli sono stati arrestati. Harry Quebert si presenta a casa di Marcus, a New York, per brindare: tutto è bene ciò che finisce bene. Marcus gli mostra i video degli interrogatori: Harry è sconvolto di fronte alla verità e chiede al giovane amico come abbia fatto a capire che non è stato lui a scrivere L’origine del male. Il racconto prosegue e la verità sul romanzo di Quebert è finalmente completamente svelata.

1975. La sera in cui scomparve Nola è finalmente ricostruita: la lettera d’addio di Harry, la crisi della ragazza e le vicende successive che hanno portato alla morte prematura della giovane, di Luther e di Deborah Cooper vedono finalmente la luce della verità.

2009. Harry rivela a Marcus di aver tentato di parlare con Mr. Kellegan, implorandolo di difendere la figlia dalla crudeltà della madre: fu il momento in cui capì tutto, e la decisione di fuggire con Nola non fu di certo casuale. Quebert esorta il giovane amico a scrivere tutta la verità sul suo caso. Poi si congeda. Questa volta per sempre.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.