Escape at Dannemora, anticipazioni episodio 8: Un finale già scritto

Inserire immagine

Ultimo appuntamento con Escape at Dannemora , la miniserie diretta e prodotta da Ben Stiller con Patricia Arquette, Benicio del Toro e Paul Dano. David e Richard sono diretti verso il Canada, ma la loro fuga non finirà bene. Anche Tilly dovrà affrontare le conseguenze delle sue azioni, ma almeno al suo fianco avrà il fedele Lyle. Il cerchio si stringe attorno ai protagonisti di questa vicenda tanto assurda quanto avvincente. Non perdere l'ottavo episodio, il finale di stagione, in onda martedì 15 gennaio alle 21.15 in prima tv per l'Italia su Sky Atlantic - Golden Globes 2019, Patricia Arquette è la Miglior attrice in una miniserie o film per la tv

Tutto su Escape at Dannemora

Escape at Dannemora, episodio 8 - Finale di serie

Dopo un intero, bellissimo episodio in flashback, il sesto, Escape at Dannemora giunge al termine con un finale che in poco meno di un'ora e mezza ci mostra cos'è successo dopo la fuga di David e Richard. Senza l'aiuto di Tilly, bloccata da un attacco di panico, i due decidono di dirigersi verso i boschi e di tentare di attraversare il confine col Canada. La tensione, però, si taglia col coltello, e giorno dopo giorno - parliamo comunque di una fuga che è durata alcune settimane - i due sono sempre più distanti l'uno dall'altro.

Tilly viene dimessa dall'ospedale la mattina successiva al suo ricovero, ma nel frattempo la fuga di Sweat e Matt è stata decisamente notata. Al carcere di Dannemora arriva il Governatore Andrew Cuomo, che affida a Catherine Scott, Inspector General per lo stato di New York (già vista nel primo episodio) il compito di scoprire come sia potuta accadere una cosa del genere. Le indagini ovviamente finiscono per coinvolgere Tilly, colpevole di favoreggiamento, e Gene, incastrato dai pacchi di carne consegnati a Richard negli ultimi mesi.

Adattamento assolutamente fedele di una vicenda realmente accaduta nel 2015, il finale di Escape at Dannemora - la cattura dei due fuggiaschi e l'incarcerazione di Tilly, che però continuerà ad avere al suo fianco il fedele Lyle - non è un mistero, ma Ben Stiller, in una veste decisamente inedita dietro la macchina da presa, ci tiene incollati allo schermo fino all'ultimo minuto. Merito di una storia tanto assurda quanto avvincente e di un cast di altissimo livello, cast in cui a spiccare è senza dubbio Patricia Arquette, che agli ultimi Golden Globe Awards si è per l'appunto portata a casa un globo dorato come "Miglior attrice in una miniserie o film per la tv" per il ruolo di Tilly Mitchell.

 

Escape at Dannemora: il cast a confronto con i veri protagonisti della vicenda

Inserire immagine
Inserire immagine
Inserire immagine
Inserire immagine
Inserire immagine
Inserire immagine
Inserire immagine
Inserire immagine