Caterina la Grande: Jason Clarke nel cast della miniserie, sarà Grigory Potemkin

Serie TV
GettyImages-908510372

L'attore Jason Clarke (Mudbound, Il grande Gatsby, Zero Dark Thirty, Lawless, Wall Street - Il denaro non dorme mai, Everest) sarà Grigory Potemkin in Caterina la Grande, la miniserie in 4 parti targata HBO e Sky che ripercorrà la vita e le gesta di Caterina II di Russia, interpretata da Helen Mirren: continua a leggere e scopri di più

L'attore australiano Jason Clarke (Mudbound, Il grande Gatsby, Zero Dark Thirty, Lawless, Wall Street - Il denaro non dorme mai, Everest) sarà Grigory Potemkin nella miniserie Caterina la Grande, la nuova produzione targata HBO e Sky che entrerà in produzione a breve.

La miniserie in 4 parti seguirà Caterina II di Russia durante gli ultimi anni della sua vita e del suo regno, e al centro della storia ci sarà per l'appunto la sua passionale relazione con Grigory Potemkin, un comandante militare russo di alto rango che divenne non solo l'amante dell'imperatrice, ma anche il suo protetto, nonché suo grande amico e uomo di fiducia a livello strettamente politico. 

Nella cornice della infervorata e scandalosa corte russa di quell'epoca, nonostante gli intrighi e i conflitti, Caterina e Grigory instaturano una relazione unica, e sono devoti l'una all'altro. La loro unione è così forte da resistere a ogni cosa e ai loro avversari (politici e non solo). Insieme, i due fonderanno le basi per la Russia moderna.

Grigory Potemkin, il personaggio di Jason Clake, è il grande amore di Caterina, ed è uno degli uomini più potenti di tutto l'Impero Russo per tutta la durata del suo regno. Carismatico, irriverente, passionale, Potemkin è audace sul campo di battaglia e a corte, e non si lascia intimidire da nessuno. Potemkin, però, è anche irrequieto, estremamente ambizioso, e incline alla gelosia. La miniserie si focalizzerà sull'intensa relazione amorosa tra i personaggi di Mirren e Clarke, ed esplorerà l'impatto che questa relazione ha avuto nel corso della Storia.

Jason Clarke di recente ha preso parte al film "Chappaquiddick" nel ruolo di Ted Kennedy, ruolo per cui ha ricevuto numerose critiche positive. Ha recitato anche in Mudbound, film del 2017 di Dee Rees che ha ricevuto ben quattro candidature agli Academy Awards del 2018. A breve lo vedremo invece in "First Man" insieme a Ryan Gosling e "Aftermath" con Keira Knightley.

Caterina la Grande, prodotta da Origin Pictures e New Pictures, sarà la terza produzione a vedere la luce grazie alla partnership tra HBO e Sky, e andrà in onda su Sky Atlantic nel Regno Unito, Irlanda, Italia, Germania e Austria, e sul servizio streaming di Sky recentemente lanciato in Spagna. HBO manderà in onda la miniserie negli Stati Uniti e la distribuirà in Canada grazie all’accordo di distribuzione con Bell Media. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.