Laura Pausini porta "Scatola" a Sanremo e sui maxischermi delle metropoli mondiali

Musica

La cantante sarà protagonista di una speciale performance in 3D sui maxischermi di tutto il mondo, da Milano, a Brasilia, a New York, in cui eseguirà l'inedito che apre uno straordinario 2022

Il 2022 sarà un anno eccezionale per Laura Pausini, protagonista anche per questa stagione della scena musicale internazionale dopo i trionfi del 2021, reso indimenticabile dalle avventure oltreoceano dei Golden Globes e dei premi Oscar.

approfondimento

Laura Pausini annuncia il nuovo singolo Scatola

La cantante emiliana, recentemente annunciata tra i superospiti del prossimo Festival di Sanremo, eseguirà all'Ariston il suo nuovo brano, l'inedito “Scatola”, realizzato per il film prossimamente in streaming su Amazon Original “Laura Pausini - Piacere di conoscerti”. Prima di approdare alla kermesse ligure, la canzone debutterà in tutto il mondo a partire dal 20 gennaio, data in cui sarà disponibile in tutti gli store digitali e il lancio non poteva essere più spettacolare.

Una performance in 3D sui maxischermi delle più grandi città del mondo

approfondimento

Laura Pausini, Io sì: la foto storia della canzone

Una serie di maxischermi piazzati nei posti strategici delle grandi metropoli del mondo, da Roma a Milano, da Parigi a Madrid, fino a New York a Miami, passando per Brasilia e Città del Messico, proietteranno una speciale performance 3D per il lancio del nuovo brano di Laura Pausini, “Scatola”, scritto insieme a Madame. L'evento, reso possibile da una speciale collaborazione tra Urban Vision, compagnia leader nel settore delle affissioni e Prime Video, partirà dalle ore 20 di giovedì 20 gennaio, data fissata per il rilascio di “Scatola” in tutti i digital store, un momento inedito e da incorniciare per la carriera della cantante, destinata ad accrescere la sua popolarità globale grazie al debutto nell'audiovisivo col film dedicato alla sua vita realizzato da Ivan Cotroneo, “Laura Pausini - Piacere di conoscerti”, prossimamente disponibile in streaming su Prime Video e visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

La genesi di “Scatola”, il brano scritto con Madame

Il brano “Scatola” è nato la scorsa primavera per opera dell'apprezzata cantautrice Madame, ispirata a sua volta nella scrittura da un post condiviso da Laura Pausini sui social network in cui rifletteva sulle amicizie della sua giovinezza. L'artista, che in questi due ultimi anni ha rallentato il suo lavoro come molti colleghi, ha approfittato di questo tempo sospeso per riflettere sul suo passato e riabbracciare la ragazza piena di sogni che è stata prima di raggiungere la fama e il successo. La scatola cui si riferisce il brano non è un oggetto materiale “è un simbolo di ciò che racchiude i nostri pensieri, i ricordi, i sentimenti, che custodisce ciò che di vero è contenuto nel nostro cuore, nella nostra testa”, ha detto Laura Pausini.
Il brano, circa tre minuti e mezzo, è stato scelto come canzone originale per il nuovo lavoro per il piccolo schermo che offrirà ai fan della regina del pop italiano un ritratto della loro beniamina intimo ed appassionante. Tra scorci di vita privata e professionale, Laura Pausini si mostrerà al pubblico come non ha mai avuto occasione di fare prima.

Spettacolo: Per te