Elisa positiva al Covid, non sarà alla finale di Sanremo Giovani di domani sera

Musica

Camilla Sernagiotto

©Getty

La cantante che nel 2001 vinse il Festival con il brano “Luce (tramonti a nord est)” tornerà dopo 21 anni sul palco dell’Ariston ma non potrà essere presente domani a Sanremo Giovani per la finale: è risultata positiva al virus, come annunciato da Amadeus. Nel frattempo l'artista ha voluto rassicurare i fan sul suo stato di salute. “Purtroppo abbiamo preso tutti il Covid. Per fortuna stiamo bene, lo abbiamo preso in forma leggera”, ha scritto sui suoi social network. Domani si collegherà da casa via Skype

Elisa è risultata positiva al Covid (ma sta bene, ci ha rassicurati lei stessa sui suoi social) e quindi non potrà essere presente domani sera sul palco di Sanremo Giovani per l'attesissima finale. Si collegherà però via Skype da casa, presenziando almeno virtualmente all’evento.

A rivelare la diagnosi è stato Amadeus durante la conferenza stampa che si è tenuta poche ore fa. Nel frattempo la cantante ha voluto rassicurare i fan circa il suo stato di salute, pubblicando nelle Instagram Stories messaggi in cui dice di stare bene. “Purtroppo abbiamo preso tutti quanti il Covid. Per fortuna stiamo tutti bene, lo abbiamo preso in forma leggera”, ha scritto Elisa sui propri social network.

La sua positività la rende fuori dei giochi per quanto riguarda la finale di domani sera, dunque non la vedremo assieme al resto del cast del Festival per l'atto conclusivo della gara canora, in programma su Rai 1.

Elisa tornerà al Festival di Sanremo del 2022 (GUARDA LA GALLERY CON I 12 FINALISTI), esattamente 21 anni dopo il trionfo ottenuto con la canzone Luce (Tramonti a Nord Est), il brano con cui nel 2001 vinse nella categoria Big.

“Domani in studio a Sanremo Giovani ci saranno tutti i Big, tranne Elisa”, ha annunciato poco fa Amadeus in occasione dell'incontro ufficiale con i giornalisti.

“Ai primi di dicembre ha preso il Covid. In forma leggera e sta bene, ma essendo positiva al tampone non può essere presente ma solo in collegamento Skype”, ha aggiunto il presentatore.

Cosa accadrà se al Festival ci sarà un positivo

approfondimento

Amadeus, l'intero podio dei Giovani al Festival di Sanremo

Amadeus ha voluto precisare cosa succederà nella settimana del Festival nel caso ci fosse malauguratamente un positivo tra i concorrenti.

“Come l'anno scorso per Irama, non ci saranno squalifiche ma andrà in onda il video delle prove generali”, ha fugato così i dubbi di noi tutti colui che farà ancora una volta gli onori di casa sul palco dell’Ariston.

Ricordiamo che nell'edizione targata 2021 un collaboratore di Irama risultò positivo al test del nuovo Coronavirus, ciononostante il cantante non venne escluso: fu trasmesso il video delle sue prove generali, tenutesi senza la presenza del pubblico.


"Ci tengo a dire che lo stesso protocollo usato lo scorso anno con Irama – che non si ammalò ma entrò in contatto stretto con un collaboratore positivo – sarà usato anche quest'anno. Insomma, non squalificherò un cantante ma manderò in onda il video della prova generale. Perciò mi raccomando: pettinatevi e vestitevi bene e niente bottigliette sul palco”, ha ironizzato Amadeus per alleggerire gli animi, molto provati dalla pandemia (sia nella musica sia negli eventi live - come Sanremo appunto - sia in qualsiasi altro settore).

Sanremo Giovani andrà in onda la sera del 15 dicembre su Rai 1.

Durante la serata di domani verranno scelti i tre giovani (non più due, così è stato appena annunciato in conferenza da Amadeus) che parteciperanno al Festival tra i Big. Il presentatore avrà in studio anche 21 dei 22 Big (-1 insomma. Il -1 è appunto Elisa) già annunciati.

Le parole di Elisa su IG

approfondimento

Sanremo: Elisa, Morandi, Ranieri, Zanicchi, Emma, Achille Lauro tra i big

Nelle Instagram Stories la cantante ha sottolineato che sta bene e ha voluto far sapere a tutti quanto le dispiaccia dover mancare all'appello domani sera.

“Volevo dirvi che sto bene, per fortuna. Purtroppo abbiamo preso tutti quanti il Covid e non c’è stato neanche il raduno con il fan club. Mi è dispiaciuto ma per fortuna stiamo tutti bene, lo abbiamo preso in forma leggera. Grazie per i messaggi. Presto potremo tornare in pista”, ha scritto.


Elisa non aveva rivelato nulla sui social circa la diagnosi, lasciando al direttore artistico del festival l'onere di fare l'annuncio ufficiale in occasione dell'incontro con la stampa.   

"Ho scritto una canzone che ho tenuto in un cassetto per anni, il suo destino era di aspettare Sanremo e il 2022 per incontrarvi. Sarà un momento importante di questo viaggio appena iniziato, e ce ne saranno altri… Intanto ci vediamo a Sanremo”, queste le ultime parole social dell'artista a tema Sanremo.

Spettacolo: Per te