Ecco "Voyage", nuovo, attesissimo album degli ABBA (dopo quasi 40 anni di pausa)

Musica

Valentina Clemente

Baillie Walsh

ABBA are officially back! Il gruppo pop di maggior successo degli ultimi anni pubblica oggi 5 novembre "Voyage", primo disco di inediti dopo quasi 40 anni di pausa. In attesa di ABBA Voyage, concerto rivoluzionario che vedrà Agnetha, Björn, Benny e Anni-Frid cantare in versione ‘digitale’ con una band reale di 10 elementi in un’arena costruita appositamente, la ABBA Arena, presso il Queen Elizabeth Olympic Park a Londra, a partire dal 27 maggio 2022

Un nuovo album dopo 40 anni? È incredibile!

Le parole di Björn Ulvaeus rispecchiano al meglio la reazione di tanti fan della band svedese (e non solo), ufficialmente tornata con un nuovo viaggio (o meglio Voyage) in musica.

Sì, può sembrare qualcosa di incredibile. Ma non impossibile. Soprattutto se a tornare in studio, dopo una pausa di quasi 40 anni, sono gli ABBA, uno dei gruppi pop di maggior successo di tutti i tempi. È tempo di Voyage, un nuovo album che descrive il loro viaggio in queste ultime decadi lontani dalle scene. Ma anche un racconto unanime di quello che ha sempre legato i quattro componenti del gruppo svedese. Senza mai dimenticare l'inconfondibile suono in stile ABBA che, sin dall'esordio nel 1974, ha catturato i cuori delle persone di tutto il mondo.

"Voyage", primo album in studio da "The Visitors" (pubblicato nel 1981)

approfondimento

ABBA in concerto, in vendita i biglietti per il tour

Voyage è il primo album in studio degli ABBA da The Visitors, pubblicato il 30 novembre 1981, che ha raggiunto la prima posizione in UK, Svezia e altri 5 Paesi. L’album fu uno dei primi dischi ad essere stampato nel formato CD. Voyage arriva anche circa 5 decadi dopo l’album di debutto della band, Ring Ring, pubblicato nel 1973.

 

Un viaggio in territori inesplorati...ma con le voci e i suoni degli ABBA

approfondimento

ABBA, il mitico gruppo svedese annuncia il ritorno

Come tutti i precedenti album in studio degli ABBA, anche Voyage è stato scritto e prodotto da Benny Andersson e Björn Ulvaeus. A completamento dei loro arrangiamenti e testi, si aggiungono poi le voci senza tempo di Agnetha Fältskog e Anni-Frid Lyngstad. La maggior parte della lavorazione e del mixing sono stati eseguiti da Benny e nell’album compare anche la Stockholm Concert Orchestra.

Il nuovo album ha visto i quattro membri degli ABBA tornare nello studio di Benny, Riksmixningsverket a Stoccolma, per registrare 10 brani tra cui i primi due singoli ‘I Still Have Faith In You’ e ‘Don’t Shut Me Down’, che sono anche i primi due brani registrati durante queste nuove sessioni. 

Un album dopo 40 anni di stop (e un concerto spettacolare)

approfondimento

Gli Abba arrivano su TikTok

Nel 1981 la registrazione di The Visitors, primo disco ad essere stampato anche in versione cd, poi una pausa nella primavera del 1982. Ora il nuovo album di inediti, in vista di ABBA Voyage, il concerto più spettacolare che mai è stato possibile immaginare. Agnetha, Björn, Benny e Anni-Frid si siederanno tra il pubblico e guarderanno le loro controparti digitali eseguire le loro canzoni in un'arena costruita su misura.

Appuntamento a Londra dal 27 maggio 2022, per un viaggio nella musica degli ABBA. Questa volta, però, senza pause.

Le tracce di "Voyage"

approfondimento

ABBA: le foto del gruppo ieri e oggi

 

  1. I Still Have Faith In You
  2. When You Danced With Me
  3. Little Things
  4. Don’t Shut Me Down
  5. Just A Notion
  6. I Can Be That Woman
  7. Keep An Eye on Dan
  8. Bumblebee
  9. No Doubt About It
  10. Ode to Freedom

Spettacolo: Per te