Jay-Z sbarca su Instagram per 24 ore e fa il boom di followers

Musica

Sono bastate meno di ventiquattro ore al famoso rapper statunitense per apparire (per la prima volta) su Instagram e fare il boom di followers e consensi. Ora è mistero sull’account che sembra già stato cancellato

All’appello mancava solo lui. Ora anche Jay-Z, considerato tra i rapper più famosi al mondo, è sbarcato su Instagram con il suo profilo ufficiale. Una scelta quella del cantante, anche produttore cinematografico, fatta per lanciare il western da lui prodotto per il colosso delle serie tv e film Netflix, dal titolo “The Harder They Fall” (già disponibile sulla piattaforma streaming e visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). Non solo promozione della nuova pellicola, l’arrivo di Jay-Z su Instagram ha scatenato la gioia dei fan di tutto il mondo che lo attendevano sul social network da molto tempo. Basti pensare che il profilo, in poche ore, ha raggiunto quota oltre 2 milioni di followers, nonostante il rapper si sia limitato a seguire un solo ed unico account, quello della moglie Beyoncè.

Jay-Z approda su Instagram per promuovere un nuovo film

approfondimento

Tiffany, Beyoncè e il marito Jay-Z insieme nella nuova campagna

Non è stato proprio un arrivo che si possa definire in sordina, quello del rapper Jay-Z che nella giornata di ieri, mercoledì 3 novembre, ha scelto di aprire per la prima volta al pubblico, il suo personale profilo Instagram. La superstar miliardaria, cantante, imprenditore e padre di successo (è il marito di Beyoncé, insieme hanno tre figli) ha optato per questa mossa sul celebre social network in modo da promuovere indirettamente - attraverso un post ed alcune stories e countdown prontamente ricondivisi anche dalla moglie popstar – in cui cita locandina, titolo e data di uscita del suo nuovo lungometraggio prodotto per la piattaforma Netflix, di cui è anche diretto curatore della colonna sonora. “The Harder They Fall”, questo il titolo del film diretto da Jeymes Samuel con Jonathan Majors e Idris Elba, ha permesso a Jay-Z di raccogliere sul suo profilo oltre 2 milioni di followers in meno di ventiquattro ore, insieme alla tanto ambita spunta blu con cui Instagram riconosce gli account verificati.

Il profilo Instagram di Jay-Z è già stato cancellato?

Nel frattempo è già mistero sull’account Instagram del rapper Jay-Z. Aperto solo nella giornata di ieri, il profilo dell’artista e imprenditore sembra già essere stato cancellato dopo la pubblicazione di un solo post e di una storia. Nessuna traccia della foto profilo così come della bio scelta dal marito di Beyoncé per rimandare direttamente alla sua casa discografica, di produzione e management Roc Nation. Insomma, nonostante il numero astronomico di followers, raccolti in pochissime ore da ogni parte del mondo, e nonostante il solo ed unico follow ricambiato da Queen B, di Jay-Z su Instagram pare non esserci già più alcuna traccia. È attesa per i fan che si chiedono quando sceglierà di tornare. 

Spettacolo: Per te