Laura Pausini, primo artista italiano in audio spaziale su Apple Music

Musica

Inizia un viaggio in più tappe che parte giovedì 28 ottobre con la pubblicazione nella nuova frontiera dell’Audio Spaziale di Io SìFatti sentireSimili e Laura Xmas

Per la prima volta la riscoperta della discografia dell’artista simbolo dell’Italia nel mondo passa attraverso il suono di nuovissima generazione: Warner Music annuncia entro il 2021 la pubblicazione dell’intero catalogo di Laura Pausini rimasterizzato in Audio Spaziale con Dolby Atmos e disponibile solo su Apple Music. Un monumentale viaggio in più tappe che parte giovedì 28 ottobre con la pubblicazione nella nuova frontiera dell’Audio Spaziale di Io SìFatti sentireSimili e Laura Xmas, iconici album dell’artista che ha fatto la storia della musica italiana e non solo, capace di sovvertire con la sua arte le regole del mercato discografico mondiale. Reduce da un anno di incredibili successi, la vincitrice del Golden Globe 2021 nella categoria Miglior Canzone Originale sarà il primo artista italiano a pubblicare l’intera discografia in Audio Spaziale, disponibile al link: https://apple.co/PausiniSpatialAudio.

Laura Pausini
 sarà anche il primo artista italiano a essere intervistato su Apple Music RadioGiovedì 4 novembre alle ore 90 su Apple Music Hits andrà in onda l’intervista esclusiva di Laura nello show di Strombo, dj di spicco di Apple Music Radio, per una celebrazione della sua carriera in occasione della release della sua discografia in Audio Spaziale. Un appuntamento internazionale da non perdere.

La rivoluzionaria tecnologia lanciata da Apple Music lo scorso giugno ha trasformato il modo in cui la musica viene creata e ascoltata, garantendo innovative esperienze audio immersive e coinvolgenti, dal suono multidimensionale. Dal 28 ottobre, e per i prossimi mesi, l’importante operazione annunciata da Warner Music porterà l’ascolto dei grandissimi lavori discografici di Laura Pausini a un livello qualitativo senza precedenti. Il viaggio parte dalle ultime release, dall’ultimo trionfo della star italiana, che proprio quest’anno l’ha portata in vetta al mondo: Io sì – l’EP contenente il brano omonimo, canzone originale del film La vita davanti a sé – è valso a Laura premi e riconoscimenti leggendari tra cui la nomination agli Oscar 2021, in Italia un Nastro d’Argento, ma anche un Hollywood Music in Media Awards, un Satellite Award, e la vittoria al Golden Globe 2021 nella categoria Miglior Canzone Originale.

Ad arricchire e completare questa prima lista di titoli c’è Fatti sentire, tredicesimo album di inediti uscito nel 2018 in occasione dei 25 anni di carriera, che è valso a Laura il suo quarto Latin Grammy. Simili, il dodicesimo album del 2015, pubblicato in versione italiana e spagnola e distribuito in oltre 60 paesi. Simili – album candidato ai Grammy Awards – l’invito a sentirsi parte di un unico universo, e il suo naturale sequel Fatti sentire, manifesto dell’accettarsi e del volersi bene per quello che si è, si colorano di sfumature sonore inedite con la nuova era dell’ascolto musicale firmata Audio Spaziale. Infine, Laura Xmas, disco del 2016 con le più belle canzoni di Natale reinterpretate da Laura. In occasione dell’uscita della prima release del catalogo, Laura4U promuove un’iniziativa esclusiva regalando a tutti i fan iscritti la possibilità di accedere a uno speciale abbonamento ad Apple Music per ascoltare gli album della loro beniamina “come non li avete mai sentiti prima!”.

approfondimento

Laura Pausini, le 10 canzoni più conosciute in Italia e all'estero

Laura Pausini parla ad Apple Music della pubblicazione della sua discografia completa in Audio Spaziale

Per me è un onore, sono entusiasta di far parte di questo progetto con Apple Music perché ho sempre cercato di essere un passo avanti a tutti, e credo che l’Audio Spaziale rappresenti uno step molto importante in tal senso. Prima dell’estate avevo cominciato a pensare a come riportare in vita il mio catalogo attraverso questa tecnologia audio innovativa, che ti avvolge e ti regala un’esperienza d’ascolto immersiva. Ho cominciato a viverla in studio assieme ai miei musicisti, e devo dire che è davvero un’esperienza magica e incredibile. Ascoltare me stessa e la mia musica in Dolby Atmos per la prima volta mi ha fatto venire la pelle d’oca. È un momento magico. Non vedo l’ora di portare i miei fan attraverso la mia musica in una maniera senza precedenti e di rivelare nuove sfumature della mia voce, che è ora ascoltabile da un disco come mai prima d’ora. Sarà un’esperienza incredibile, lo so già. E non vedo l’ora di ascoltare in questo modo anche la musica di altri artisti e godermi l’ascolto.

 

Laura Pausini racconta ad Apple Music di quando ha cantato con Michael Bublé e Andrea Bocelli

Sai, quando finalmente vedi dal vivo un artista di questo calibro, lo ammiri ancor più di prima. Soprattutto personaggi come Michael Bublé, o Andrea Bocelli, hai la sensazione di non riuscire ad apprezzarli appieno solamente ascoltando un disco. Se li vai a trovare di persona, oppure li vedi dal vivo a un concerto, allora capisci che sono dei veri cantanti, che possono darti di più. È stato incredibile cantare con loro, e la performance si alza di livello quando si è parte di un concerto con artisti che sanno cantare molto bene, il che è difficile oggigiorno.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.