XTRASENSORY mettono i loro conflitti in Zero: il video

Musica

Il brano racconta il conflitto tra due estremi della propria interiorità, uno rassegnato e l'altro desideroso di rivincita. E' introdotto da un testo esclusivo degli artisti

Il progetto XTRASENSORY ha avuto origine dal nostro innato bisogno di esprimere artisticamente la nostra essenza e i nostri valori per mezzo della musica e non solo. Attualmente siamo in due: Aiden Lionwolf (cantante e chitarrista) e Luna Fennec (cantante e bassista). Ci siamo conosciuti nell’estate del 2018 ed entrambi abbiamo seguito percorsi di formazione musicale molto diversi fino al 2020, anno in cui abbiamo deciso di lavorare insieme allo scopo di realizzare i nostri sogni fuori dall’ordinario. Tra le nostre influenze musicali ci sono generi estremamente diversi tra loro, dal progressive rock alla musica classica, dal punk al jazz, dall’hard rock alla musica elettronica, e così via. Uno degli obiettivi a breve termine è quello di formare una band composta da 4 musicisti che condividano valori umani, ambizioni e tendenze artistiche. Alla base di questo progetto c’è l’intenzione di crescere costantemente, sotto ogni aspetto necessario, al fine di raggiungere obiettivi sempre più grandi.

Zero
 (pronuncia inglese) è il nostro secondo singolo prodotto in studio e rilasciato il 23 luglio 2021. Si tratta di una canzone molto vicina al progressive rock ma che contiene caratteristiche di altri generi musicali. Tutto ha avuto inizio con la stesura del testo, scritto da Luna tra febbraio e marzo 2020, periodo particolarmente difficile durante il quale abbiamo anche dato il via al progetto Xtrasensory. Successivamente ci siamo dedicati alla composizione delle parti musicali, e avendo passato molti mesi chiusi in casa a causa della pandemia, abbiamo avuto molto tempo per sviluppare e far evolvere la canzone fino ad arrivare alla quinta versione, ovvero quella definitiva. Considerando anche la fase di registrazione e post-produzione in studio, abbiamo lavorato su questo pezzo per circa un anno e tre mesi, portando a termine un prodotto davvero complesso ed impegnativo del quale siamo molto orgogliosi. Zero parla di un pesante conflitto tra due estremi della propria interiorità, uno rassegnato e l'altro desideroso di rivincita. Si tratta di un dialogo tra due vere e proprie entità all'interno della stessa persona, la quale si ritrova di fronte ad un bivio: accettare una terribile realtà come condanna definitiva e rimanere in trappola nella propria zona di comfort per il resto della vita, oppure reagire andando contro corrente. In questo caso il confronto si evolve positivamente perché la voglia di rivincita ci ha spinti ad una ribellione forte abbastanza da innescare, nelle nostre vite, un processo rivoluzionario che sta generando una crescente consapevolezza di noi stessi e del mondo che ci circonda.

Ci auguriamo che il messaggio all'interno di questa canzone possa raggiungere qualcuno che ha davvero bisogno di prendere in mano la propria vita e di trovare, dentro di sé, una forza tale da vincere le proprie battaglie interiori. 

 

CANZONE:

Testo: Luna Fennec 

Armonia e arrangiamenti: Aiden Lionwolf

Registrazioni, mix e mastering presso: Studio B Recording - Stefano Bedini (Milano)

Copertina: Simone Spatola

 

VIDEOCLIP:

Realizzato da: WARP Video Milano

Diretto da: Brace Beltempo

Editing: Emanuele Brancato e Brace Beltempo

Foto backstage: Daphne Mellone

Make up: Marilena Maglio

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.