Tom Morello pubblica la cover di Highway to Hell con Bruce Springsteen ed Eddie Vedder

Musica

Il chitarrista dei Rage Against the Machine pubblica una versione da studio del brano che i tre avevano suonato insieme live nel 2014. Si tratta di uno dei pezzi inclusi nella tracklist del prossimo album dell'artista, The Atlas Underground Fire, in uscita il 15 ottobre

Prendete un classico del rock e mettetelo in mano a un trio di musicisti da mettersi le mani nei capelli. Insieme. Tom Morello ha pubblicato sul suo canale Youtube una versione di Highway to Hell degli AC/DC suonata da lui, Eddie Vedder e Bruce Springsteen. Un trio di all star pazzesco che non poteva che partorire un risultato straordinario, tutto da ascoltare.

UNA VERSIONE LIVE DEL 2014

leggi anche

Bruce Springsteen duetta con i The Killers in "Dustland"

Il trio aveva già eseguito il brano in un concerto del 2014, ma questa è la prima volta che se ne sente una versione da studio. “È un omaggio agli AC/DC”, ha spiegato il chitarrista dei Rage Against the Machine che oltre al lungo sodalizio con Zack de la Rocha ha all’attivo una serie impressionante di collaborazioni, ultima delle quali quella con B-Real dei Cypress Hill e Chuck D dei Public Enemy per il supergruppo Prophets of Rage. “Con Bruce Springsteen ed Eddie Vedder – ha aggiunto Morello – portiamo questa canzone leggendaria nel futuro. È uno dei pezzi rock più grandi di sempre cantato da due dei cantanti più grandi di sempre”.

IL DISCO DI MORELLO IN ARRIVO A OTTOBRE

approfondimento

Bruce Springsteen, in top 5 negli Stati Uniti da sei decenni

Il pezzo sarà incluso in The Atlas Underground Fire, nuovo disco di Tom Morello, in uscita il 15 ottobre. Un album che vedrà diversi artisti collaborare con il chitarrista (da Chris Stapleton a Damian Marley) e che ha avuto una genesi complicata. “Durante il lockdown non potevo lavorare con un ingegnere del suono e perciò ho dovuto registrare le parti di chitarra come memo vocale sullo smartphone - ha raccontato Morello – Sembrava un’idea assurda ma mi ha portato a un nuovo livello di libertà creativa, mi ha permesso di seguire solo il mio istinto”. Per Morello, “questo disco ha rappresentato una zattera di salvataggio in un periodo difficile e mi ha permesso di trovare nuovi modi di creare connessioni artistiche globali che hanno aiutato a trasformare un periodo di paura e ansia in un’occasione per esprimersi musicalmente e fare jam session”.

LA TRACKLIST DI THE ATLAS UNDERGROUND FIRE

Harlem Hellfighter
Highway to Hell (featuring Bruce Springsteen and Eddie Vedder)
Let’s Get The Party Started (featuring Bring Me The Horizon)
Driving to Texas (featuring Phantogram)
The War Inside (featuring Chris Stapleton)
Hold The Line (featuring grandson)
Naraka (featuring Mike Posner)
The Achilles List (featuring Damian Marley)
Night Witch (featuring phem)
Charmed I’m Sure (featuring Protohype)
Save Our Souls (featuring Dennis Lyxzén of Refused)
On The Shore Of Eternity (featuring Sama’ Abdulhadi) 

Tom Morello

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.