Malore per Gaetano Curreri durante un concerto. Il cantante: "Adesso sto meglio"

Musica
©Getty
687445294

Il leader degli Stadio, ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno a seguito di un infarto,  ha detto di stare meglio, ringraziando tutti per i messaggi e per l'affetto dimostratomi

approfondimento

Vasco Rossi e Gaetano Curreri, le canzoni più belle scritte dal duo


"Sto meglio, ringrazio tutti per i messaggi e per l'affetto dimostratomi": il sollievo per le condizioni di Gaetano Curreri, leader degli Stadio, arriva in tarda mattina, dopo ore di paura. Il cantante bolognese, infatti era  stato ricoverato presso l'ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno dopo essere stato colto da un malore la scorsa notte mentre stava concedendo l'ultimo bis del concerto che ha tenuto a San Benedetto del Tronto nell'ambito della rassegna "Nel cuore e nell'anima. Ritratti d'autore in musica e parole". Il cantante, 69 anni, è svenuto sul palco poco prima di eseguire le ultime canzoni in scaletta (stava per interpretare «Piazza Grande»di Lucio Dalla): quando si è accasciato i suoi compagni lo hanno sorretto e alcuni medici presenti sul posto sono subito intervenuti per i primi soccorsi. Il concerto è stato immediatamente sospeso e Curreri è stato trasportato all’ospedale Mazzone di Ascoli Piceno: è stato ricoverato nell'Unità di terapia intensiva cardiologica e i medici si sono riservati la prognosi

Sono stati proprio gli Stadio attraverso Facebook a comunicare che il leader del gruppo era stato ricoverato in terapia intensiva in condizioni stabili. In seguito con un secondo messaggio, sempre gli Stadio hanno rassicurato: “Siamo veramente felici di comunicarvi che Gaetano ha superato brillantemente l’infarto e adesso sta bene”. Non è la prima volta che Curreri si sente male sul palco. L'1 marzo del 2003, durante uno show ad Acireale per il carnevale, venne colpito da un ictus. Fortunatamente un medico tra gli spettatori notò un cambiamento nel suo timbro di voce, che è uno dei sintomi dell'ictus. Ricoverato all'ospedale Garibaldi di Catania Curreri riuscì a ristabilirisi del tutto.

Gaetano Curreri è uno dei cantautori e musicisti più apprezzati in Italia. Basti pensare che negli anni ha collaborato con artisti del calibro di Vasco Rossi e Lucio Dalla, firmando brani che sono entrati nella storia della musica italiana. Ha firmato per il cinema anche colonne sonore di film molto noti, come "Stasera a casa di Alice" di Carlo Verdone. Proprio Vasco ha voluto subito sostenerlo sui social: pubblicando sulle proprie stories di Instagram una foto che li ritrae insieme con la scritta: "Forza Gaetano! Sei una roccia!". A lui si sono uniti Emma Marrone, Lorenzo Jovanotti e il chitarrista Stef Burns.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.