Metallica in concerto a Firenze a giugno 2022: info e biglietti

Musica

La band heavy metal sarà sul palco della Visarno Arena il 19 giugno del 2022, in occasione del Firenze Rocks, che ospiterà anche i Muse e i Green Day

I Metallica, la band heavy metal statunitense capitanata dall’esplosivo James Hetfield, salirà sul palco del Firenze Rocks il 19 giugno 2022. Dopo la conferma dei Green Day come headliner il 16 giugno e dei Muse, che si esibiranno invece il 17 giugno, è arrivata anche la conferma ufficiale proprio dei Metallica.

I biglietti per poter assistere al loro concerto italiano saranno acquistabili dalle 10:00 di giovedì 17 giugno 2021 per il Met Club, mentre per gli iscritti all’App di Intesa Sanpaolo la prevendita inizierà alle 10:00 di venerdì 18 giugno 2021. Per tutti gli altri i ticket saranno disponibili a partire dalle 11:00 di lunedì 21 giugno 2021 e potranno essere acquistati su TicketOne, TicketMaster, VivaTicket e nei punti vendita autorizzati. Il prezzo del biglietto non è stato ancora ufficializzato.

Metallica, in arrivo una possibile edizione speciale dell’album omonimo

approfondimento

Il Firenze Rocks 2021 annullato: le nuove date per il 2022

In attesa di conoscere tutti i dettagli dei biglietti per il loro concerto in Italia, previsto per il 19 giugno 2022 alla Visarno Arena di Firenze, i Metallica hanno fatto intendere ai loro fan una possibile edizione speciale dell’album del 1991 dal titolo “Metallica”, entrato nella storia della musica internazionale come “The Black Album”.

La celebre copertina su sfondo nero, con il solo nome della band in primo piano, ha fatto il giro del mondo, diventando un logo iconico su t-shirt e gadget richiestissimi. Il disco contiene 12 canzoni e ha venduto la cifra record di 16 milioni di copie solo in America, raggiungendo il podio in 10 paesi del mondo.

Metallica, il profilo social

approfondimento

I concerti dell'estate 2021: le date di giugno, luglio e agosto. FOTO

La band, nata a Los Angeles nel 1981, non è rimasta a guardare l’avanzare della tecnologia ma si è adeguata al mondo dei social, aprendo un profilo ufficiale Instagram che oggi conta più di 7,5 milioni di follower.

Proprio sul loro profilo è stato pubblicato un video in cui suonano “Wherever I May Roam”, in un concerto del 1992 a San Diego, con la didascalia “E la strada diventò la mia sposa”, che è anche una strofa del pezzo. Ma quello che ha fatto insospettire i fan sono stati gli hashtag #BalckAlbum2021 e #ComingThisFall, ovvero “in arrivo in autunno”, anche se proprio quest’ultimo è stato prontamente rimosso, forse per questioni contrattuali.

Metallica, breve storia di una band iconica

I Metallica sono una band heavy metal, formatasi a Los Angeles nel 1981 grazie a James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett e Robert Trujillo.

Il loro incredibile talento li ha fatti entrare nella “Big Four” del thrash metal, facendo guadagnare loro, in poco tempo, un seguito molto numeroso.

L’album del 1986 “Master of Puppets” fu solo l’inizio di una carriera stellare: nel 1991 uscì l’album “Metallica” che consacrò la band facendola esordire alla prima posizione della classifica dei migliori album negli USA.

I Metallica hanno vinto nove Grammy Awards e hanno venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo. Nel 2012 il gruppo musicale ha fondato un’etichetta discografica indipendente, la Blackened Recordings.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.