Indiana Jones 5, il primo ciak la prossima settimana

Musica

Il nuovo film della serie sull'avventuriero archeologo sarà girato negli studi Pinewood appena fuori Londra e in altre località del Regno Unito tra cui Bamburgh Castle

Ciak si gira! Le riprese del prossimo, attesissimo, Indiana Jones 5 cominceranno la prossima settimana. Lo riporta il sito Deadline Hollywood citando fonti vicine alla produzione. Il nuovo film della serie sull'avventuriero archeologo sarà girato negli studi Pinewood fuori Londra e in altre località del Regno Unito tra cui lo spettacolare Bamburgh Castle sulla costa del Northumberland.

approfondimento

Indiana Jones 5, prime foto dal set con Harrison Ford

Harrison Ford tornerà dunque a recitare in uno dei suoi ruoli più famosi accanto a Mads Mikkelsen ("Un altro giro" di Thomas Vintenberg), Phoebe Waller Bridge (di "Fleabag"), Boyd Holbrook ("Logan"), Shaunette René e Wilson ("The Resident") e Thomas Kretschmann ("Avengers: Age Of Ultron"). James Mangold, il regista di "Logan" e "Ford contro Ferrari", sarà dietro la macchina da presa al posto di Steven Spielberg, che resta comunque coinvolto nella produzione. Tornerà anche John Williams, che ha lavorato a tutte le colonne sonore del franchise negli ultimi 40 anni. I particolari della trama sono ancora top-secret, mentre l'uscita nelle sale è il 29 luglio 2022. L'ultima volta che il 78enne Ford ha indossato il vecchio Borsalino e la giacca di pelle del personaggio creato da George Lucas in omaggio agli eroi d'azione dei film degli anni '30 è stato nel 2008 con "Indiana Jones e il Regno del Tempio di Cristallo". Ford aveva debuttato nella parte nel 1981 con "I predatori dell'arca perduta" diventando uno dei personaggi più  famosi della storia del cinema. I primi quattro film della serie, che includono anche "Indiana Jones e il Tempio della Paura" del 1984 e "Indiana Jones e l'Ultima Crociata" del 1989, hanno incassato oltre due miliardi di dollari al box office globale

Spettacolo: Per te