Indiana Jones 5, prime foto dal set con Harrison Ford

Cinema

Il film arriverà al cinema il 29 luglio 2022. Le riprese inizieranno a breve e dovrebbero concludersi sul finire di ottobre

Si avvicina il momento dell’avvio delle riprese di “Indiana Jones 5”. L’attesa pellicola avrà un ruolo molto importante all’interno del franchise. Dovrebbe segnare l’addio al personaggio da parte di Harrison Ford e mirerà a far dimenticare il quarto capitolo. Non è da escludere, inoltre, l’ipotesi di un rimando, nel corso del film, a una versione giovanile di Indy, precedente cronologicamente a quella del primo film e, al tempo stesso, non adolescenziale come quella apprezzata nel terzo capitolo.

approfondimento

I migliori film da vedere a giugno

Harrison Ford è stato avvistato al Bremont Watch Company’s Manufacturing & Technology Centre, a circa 40 minuti dai Pinewood Studios, dove avranno luogo le riprese al chiuso, in teatro di posa. La produzione ha dunque quasi raggiunto il momento dell’avvio dei lavori sul set, dove troveranno spazio anche Mads Mikkelsen, Thomas Kretschmann e Phoebe Waller-Bridge.

Indiana Jones 5, le prime foto

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere a giugno

In attesa di scatti ufficiali dal set, ecco alcune “foto rubate”, che stanno già facendo il giro del web. Immagini relative al castello di Bamburgh, nel Northumberland, in Inghilterra. Una fonte locale riporta come l’area resterà chiusa dal 4 al 12 giugno per le riprese di un “progetto di spicco”. Tutto lascia pensare a “Indiana Jones 5”, considerando la presenza di Harrison Ford nel Regno Unito. Le riprese dovrebbero avere inizio a breve, per poi concludersi sul finire di ottobre.

Indiana Jones in Italia

Non solo “La Sirenetta”, anche “Indiana Jones 5” troverà spazio in Italia. Alcune riprese saranno effettuate in Sicilia. Dopo svariati sopralluoghi, si è scelto di optare per Segesta e Siracusa. Non vi sono ancora conferme ufficiali sulle aree prescelte, ma molte scene saranno ambientate in Sicilia, comprendendo anche aree marittime come Cefalù.

Indiana Jones 5, cosa sappiamo

Il quinto capitolo del franchise di “Indiana Jones” sarà diretto da James Mangold, co-autore della sceneggiatura, insieme con Jez e John-Henry Butterworth. Harrison Ford è pronto a far entusiasmare ancora una volta i suoi fan: “Non voglio dare loro ciò che vogliono. – ha spiegato a ‘Hey U Guys’ – Voglio offrire al pubblico qualcosa che non si aspettano”.

Non è ancora stato rivelato un titolo ufficiale per il quinto film della saga. Rappresenterà di certo un unicum, considerando l’assenza di George Lucas e Steven Spielberg (in termini di coinvolgimento diretto sul set). L’uscita al cinema è prevista per il 29 luglio 2022.

Per quanto concerne la trama, qualcosa pare essere trapelato. Nessuna conferma, però, sulla bontà delle notizie. Voci di corridoio vorrebbero Mads Mikkelsen nei panni di uno scienziato. L’unica certezza che si ha è l’ambientazione cronologica. Il film troverà spazio sul finire degli anni Sessanta, così da giustificare anche l’aspetto di Indiana Jones. Potrebbe trovare spazio nella storia lo sbarco sulla Luna, avvenuto nel 1969.

Mikkelsen interpreterebbe un ex scienziato nazista, partecipante all’Operation Paperclip, programma segreto USA che portò al coinvolgimento di menti del Terzo Reich dopo la II Guerra Mondiale, così da contribuire al programma Apollo. 

castello di Bamburgh
@Reddit - r/indianajones

Spettacolo: Per te