Entanglement è il nuovo singolo della compositrice Viola Nocenzi

Musica
Viola Nocenzi

L'uscita del brano è accompagnata  dal disco di debutto dell’artista per l’occasione pubblicato per la prima volta in vinile 180 gr, in edizione limitata, in pasta colorata viola e autografato

Entanglement è contenuto nel disco di debutto dell’artista, che per l’occasione viene pubblicato per la prima volta in vinile 180 gr, in edizione limitata, in pasta colorata viola e autografato (etichetta Santeria, distribuzione Audioglobe). “Viola Nocenzi - Viola Edition” è già disponibile in preorder al seguente link https://www.audioglobe.it/288237/nocenzi-viola/viola-nocenzi-viola-edition/lpl

E per offrire un’esperienza sensoriale a tutto tondo ai numerosissimi fan che l’hanno seguita in questo periodo, Viola ha voluto aggiungere una sorpresa, un tocco personale: il vinile, rigorosamente color viola, avrà il profumo personale dell’artista con una fragranza alle violette, per portare un’energia di luce viola nella casa e nei cuori del suo pubblico.

 

Entanglement è il brano preferito dai fan e il più apprezzato dalla critica musicale, sia perché richiama molto l’amore per il prog che per la vocalità di Viola che qui emerge in tutta la sua abilità, raggiungendo vette altissime. E’ inoltre il brano in cui Viola si rispecchia maggiormente e in cui si sente più libera.

Emotivamente forte, ipnotico, la sua ritmica cadenzata e i synth che giocano fra armonia e melodia, fanno da tappeto sonoro al tema dell’importanza e dell’indistruttibilità dei rapporti umani. Entanglement racconta infatti di legami antichi, senza futuro e senza passato ma allo stesso tempo irrinunciabili e incapaci di rompersi. Nel brano emerge anche la passione dell’artista per la simbologia e la numerologia, coerente con i messaggi nascosti presenti nell’intero lavoro. Prende spunto dall’entanglement quantistico che ha rivoluzionato il modo di pensare e di percepire il mondo, l'idea di spazio e di tempo, le connessioni che ci sono tra le particelle.

 

“Noi siamo in grado di raccogliere il grande, e di esserne la sua rappresentazione nel piccolo, diventando infiniti noi stessi" racconta la Nocenzi, che ha composto la musica su testo di Alessio Pracanica. “Mai come in questo periodo abbiamo potuto scoprire come il non poter fare tutte quelle cose che facevano parte della nostra quotidianità e che davamo per scontate, abbia lasciato un vuoto di ‘infinito spazio dove tutto tace’” prosegue l’artista “Ma nella speranza di ritoccare quelle scene di vita vissuta c'è tutto il desiderio e la capacità di rivivere ancora, come se l'infinito senso che’ tutto insieme cuce’ sia servito solo per renderci più forti nell'avere sete”

 

Il videoclip di Entanglement è stato girato tra Milano e i boschi delle colline fiorentine. Viola Nocenzi, insieme alla regista Guendalina Vannini, si è ispirata all’occhio del corvo di Game of Thrones. Qui l’artista diventa una figura iconica dove fa della gestualità e dei richiami verso i rituali, un manifesto esistenziale. Aria acqua e terra si uniscono per diventare fuoco, la fonte della vita. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.