Buon compleanno Mina, le frasi più belle delle sue canzoni

Musica

Matteo Rossini

credit

Una discografia senza eguali, da oltre sessant’anni Mina è la regina indiscussa con canzoni entrate per sempre nel cuore del pubblico

Una carriera inarrivabile, un timbro unico, brani che hanno segnato il mondo discografico a livello internazionale. È il marzo del 1960 quando la Tigre di Cremona pubblica il suo primo album Tintarella di luna riscuotendo immediatamente un successo straordinario da parte del pubblico e della critica, il resto è storia.

Mina, le frasi più belle

approfondimento

I 15 duetti più belli tra Mina e i big della canzone. FOTO

 

Milioni e milioni di copie vendute con singoli e album che hanno influenzato cultura e spettacolo raccontando anche la società. Nel corso degli anni Mina ha regalato al pubblico brani immortali che hanno scalato le classifiche vendendo decine di migliaia di copie.

 

Da Se telefonando del 1966 al più recente Volevo scriverti da tanto contenuto all’interno di Maeba passando per Le mille bolle blu, Mi sei scoppiato dentro il cuore e Amor mio.

Le mille bolle blu (1961)

approfondimento

Mina, le 10 delle canzoni più belle scelte da Nina Zilli

 

Tu non ci crederai

Ma vedo

Le mille bolle blu

E vanno leggere, vanno

Si rincorrono, salgono

Scendono per il ciel

 

E se domani (1964)

 

E se domani io non potessi rivedere te

Mettiamo il caso che ti sentissi stanco di me

Quello che basta all'altra gente non mi darà

Nemmeno l'ombra della perduta felicità

 

So che non è così (1964)

 

So che non è così

La vita

So che succederà

Che ti perderò

Non potrò farci niente

E tu te ne andrai

Da me

Se telefonando (1966)

approfondimento

“Italian Songbook”, il nuovo album di Mina

 

Se telefonando io potessi dirti addio

Ti chiamerei

Se io rivedendoti fossi certa che non soffri

Ti rivedrei

Se guardandoti negli occhi sapessi dirti basta

Ti guarderei

 

Ma non so spiegarti

Che il nostro amore appena nato

È già finito

 

Mi sei scoppiato dentro il cuore (1966)

 

Mi sei scoppiato dentro al cuore

All'improvviso, all'improvviso

Non so perché

Non lo so perché

All'improvviso, all'improvviso

 

Sarà perché m'hai guardato

Come nessuno m'ha guardato mai

Mi sento viva

All'improvviso per te

Amor mio (1971)

approfondimento

Mina sogna Vasco e vuole duettare con Achille Lauro

 

Tu, amor mio

Chi ti ha amato in questo mondo sono io

Io, invece io

Sono stata troppo amata

 

Volevo scriverti da tanto (2018)

 

Volevo dirti che io

Avrò bisogno di te

Adesso che a modo mio

Ho fatto pace con me

Volevo scriverti e poi

Poi tutto il resto già lo sai

Volevo scriverti ma

Lo faccio adesso se vuoi

Volevo dirti che io

Io canto ancora di te

Eppure se a modo mio

Ho fatto pace con me

Per sempre

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.