Dellai, chi sono i fratelli di Sanremo Giovani 2021 con “Io sono Luca”

Musica

Luca e Matteo Dellai, i due gemelli che durante il primo lockdown hanno dato vita a un progetto musicale che li ha portati fino all’Ariston. SEGUI LA DIRETTA DELLA SECONDA SERATA

Luca e Matteo Dellai, in arte solo Dellai, sono i due gemelli che si esibiranno insieme a Sanremo 2021 nella categoria Nuove Proposte con il brano “Io sono Luca”.

approfondimento

Sanremo 2021, tutto quello che c'è da sapere sulla 71esima edizione

In una recente intervista i due fratelli hanno raccontato di come è iniziata la loro passione per la musica: «Dopo le scuole medie, nostro padre ci ha regalato la sua vecchia chitarra e abbiamo iniziato insieme un corso per imparare a suonarla».

Alla fine del percorso scolastico prendono però due strade diverse: Luca studia al conservatorio e sceglie un corso di laurea in Economia, mentre Matteo sceglie un corso in Architettura.

Durante la pandemia, nei giochi di chiusura totale, i due si sono “ritrovati” e hanno iniziato questo progetto musicale nato proprio in quel periodo con il singolo “Non passano gli aerei”.

“Io sono Luca”, il brano in gara nelle Nuove Proposte di Sanremo 2021.

approfondimento

I fratelli Dellai a Sanremo 2021. L'intervista

Parlando di “Io sono Luca” hanno detto: “Luca rappresenta un po’ tutti noi, le nostre paure e le sfide che ci troviamo ad affrontare ogni giorno. Tutti siamo caduti e abbiamo imparato a planare per non ricadere ogni volta. Tutti ci siamo sentiti sbagliati.  Abbiamo voluto creare un gioco di identità tra il titolo e l’autore del brano. Speriamo che tutti, dai ragazzi come noi ai più grandi e ai più piccoli, si possano ritrovare nella nostra canzone che racconta dei problemi che una persona può incontrare tutti i giorni, affrontandoli però con leggerezza. La canzone era nata un annetto fa con un testo completamente diverso. L’idea di poter arrivare sul palco dell’Ariston è maturata da settembre con l’iscrizione ad Area Sanremo. Ma non ce lo aspettavamo di arrivarci davvero”.

 

“Io sono Luca” è stato scritto da Matteo Dellai che decide di raccontarsi attraverso il fratello gemello. È una canzone autobiografica e sincera, in cui tanti altri ragazzi come loro si potessero identificare.

Per i Dellai il Festival di Sanremo è un sogno e rappresenta un palcoscenico importante che può aiutarli a muovere i primi passi nel mondo della musica.

Dellai, incidenti di percorso prima del Festival.

approfondimento

Sanremo Giovani 2021, i vincitori: ecco i cantanti in gara al Festival

Poco prima di arrivare all’Ariston, però, qualcosa non va come deve andare ed entrambi i fratelli risultato positivi al tampone molecolare.

Parlando sui loro social della situazione hanno detto: «Ce la siamo vista brutta, abbiamo temuto che il sogno della nostra vita non potesse realizzarsi».

Dopo i canoni quindici giorni di quarantena il loro tampone è di nuovo negativo e i due fratelli Dellai possono quindi partecipare a Sanremo 2021 e coronare finalmente il loro sogno.

Parlando della loro partecipazione al Festival hanno detto: “Anche se diverso quest’anno ci aspettiamo di vivere un’esperienza unica. Le nostre aspettative sul risultato finale sono ovviamente alte, meno invece sull’esperienza in sé poiché non conosciamo ancora nulla”.

Comincia così l’esperienza sanremese per questi due gemelli che in un momento difficile come quello del primo lockdown hanno saputo costruire qualcosa che li ha portati sul palco dell’Ariston. I Dellai sono la prova che anche nei momenti più bui le persone possono rimboccarsi le maniche e dare vita a qualcosa di nuovo.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.