I Maneskin annunciano il nuovo album "Teatro d'ira vol. 1": info e data di uscita

Musica

In attesa di vederli sul palco del Festival di Sanremo, il gruppo ha annunciato la data di uscita e il titolo del nuovo album

Freschi del disco di platino conquistato per il singolo “Vent’anni”, i Maneskin (FOTO) hanno annunciato l’arrivo del nuovo album “Teatro d’ira vol. 1”. Il secondo disco del gruppo uscirà il 19 marzo ma non si conoscono ulteriori dettagli, anche se il titolo lascia presagire alla prima parte di un progetto più ampio. I Maneskin saranno anche tra i protagonisti del Festival di Sanremo 2021 partecipando per la prima volta alla kermesse musicale con la canzone “Zitti e buoni”, descritta nelle pagelle di Sky Tg24 dopo i preascolti come l’evoluzione della swinging London in punk.

Il singolo “Vent’anni” e l’esperienza a Londra

approfondimento

Maneskin, la rabbia, la speranza e la libertà dei vent'anni

Il ritorno dei Maneskin dopo il grande successo de “Il Ballo della Vita” è arrivato con “Vent’anni”, brano crudo, aggressivo e sognante. Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan hanno suonato per la prima volta il brano dal vivo a Roma nel Parco Archeologico del Colosseo. A Sky Tg24 il gruppo ha spiegato com’è nata la canzone: “Musicalmente è nato durante il lockdown (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA). Per parecchio tempo non ci siamo potuti vedere. Il primo germoglio è il giro di chitarra di Thomas; poi Damiano ci ha scritto il testo e finito il lockdown abbiamo unito tutti i riff e ha preso vita il brano. In fase di scrittura abbiamo esaminato idee differenti e non ci siamo posti il problema della lunghezza e neanche di un assolo, elemento oggi assai raro”. I Maneskin hanno poi raccontato di essersi ispirati dai tantissimi concerti fatti e dall’esperienza vissuta a Londra “Lì vedevamo anche tre concerti al giorno. Abbiamo preso più consapevolezza del nostro suono. Ci è venuta l'idea di far suonare i tre strumenti in modo crudo come un power trio, abbiamo ripreso il suono dei concerti e lo abbiamo riprodotto in studio”.

Il successo dei Maneskin

Il nuovo album dei Maneskin “Teatro d’ira vol. 1” arriva a tre anni di distanza da “Il ballo della vita”, pubblicato il 28 ottobre 2018. Il primo progetto discografico del gruppo ha venduto oltre 100 mila copie grazie al successo dei cinque singoli “Morirò da re”, “Torna a casa”, “Fear for Nobody”, “L’altra dimensione” e “Le parole lontane”. La canzone “Torna a casa” è stata tra le canzoni più ascoltate del 2018 conquistando cinque dischi di platino per le oltre 250 mila copie vendute. Dalla loro esplosione a X Factor (raggiunsero il secondo posto nell’11esima edizione del talent) i Maneskin hanno conquistato 16 dischi di platino e dato vita ad un tour in Italia diviso in tre parti, grazie al grande successo e ai numerosi sold out conquistati. A gennaio e febbraio 2019 è stato il turno dell’Europa con date sold out a Lugano e Londra, poi successivamente di nuovo in Italia per una lunga serie di date tra club e festival estivi. Nello stesso anno è uscito anche il docu-film “This is Maneskin”, scritto dalla band per raccontarsi anche fuori dal palco.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.