Michele Bravi, oggi in uscita il nuovo album La geografia del buio: cosa c'è da sapere

Musica

Michele Bravi, il nuovo album è “La geografia del buio”: info e tracklist

A quattro anni di distanza da “Anime di carta”, Michele Bravi ritorna con l’album “La geografia del buio” rinviato più volte a causa della pandemia(LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA) e disponibile dal 29 gennaio. Ad anticipare l’uscita del nuovo progetto discografico del cantautore, sono stati estratti “La vita breve dei coriandoli” (TESTO - VIDEO), pubblicato a maggio 2020, e “Mantieni il bacio”, singolo uscito il 22 gennaio. “La geografia del buio” è il terzo album in studio di Michele Bravi dopo “Anime di Carta” e “A passi piccoli”. Il progetto è un concept album composto da dieci tracce scritte con Cheope, Federica Abbate, Francesco "Katoo" Catitti e con la partecipazione del compositore e pianista Andrea Manzoni. Lo stesso Michele Bravi ha parlato della nascita dell’album a Sky TG24: “È una grande riflessione sul dolore ed esiste da tanto tempo, era già pronto un anno fa”. Un album che però nasce molto prima come sottolineato dallo stesso artista: “Due anni fa avevo appena ripreso a guardare fuori dal mio corpo e incontro un amico, Andrea Bajani, che mi dice che la musica non salva da niente però aiuta a disegnare un labirinto e questo disco è quel labirinto, è un concept album che non giudica il dolore ma attraversa quel buio e va attraversato come un sentiero”.

La tracklist di “La geografia del buio”

approfondimento

Michele Bravi esorcizza le sue paure con "La geografia del buio"

La geografia del buio” è un disco che parla di umanità con delicatezza e che scopre nuove possibilità di orientarsi in un mondo che sembra apparentemente senza luci o indicazioni certe. Michele Bravi ha ringraziato i suoi fan per l’attesa e la gentilezza ricevuta in tutto questo periodo di assenza e con lucidità spiega che l’album non sarà un faro in un periodo storico così complicato ma uno spiraglio per affrontare la situazione. Questa la tracklist dell’album “La geografia del buio”:

  1. La promessa dell’alba
  2. Mantieni il bacio
  3. Maneggiami con cura
  4. Un secondo prima ft Federica Abbate
  5. La vita breve dei coriandoli
  6. Storia del mio corpo
  7. Tutte le poesie sono d’amore
  8. Senza fiato
  9. Quando un desiderio cade
  10. A sette passi di distanza

L’album è disponibile in versione cd, digitale e vinile.

Il ringraziamento allo staff e ai giornalisti

Al termine della conferenza stampa di presentazione dell’album, Michele Bravi ha voluto pubblicare un post di ringraziamento per tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione de “La geografia del buio”. Il cantautore ha spiegato che si tratta di un disco nato da un lavoro di squadra enorme ed è un privilegio enorme la gratitudine di avere grandi professionisti a curare e proteggere questo progetto. Infine ha voluto ringraziare anche i giornalisti per la gentilezza e l’umanità mostrata nell’ascolto dell’album e della storia: “Grazie perché stanno raccontando tutto con enorme rispetto”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.